Bernardeschi e un errore che causa un rigore. Italia travolta in Germania. VIDEO

Non è stata certo una serata indimenticabile quella vissuta da Federico Bernardeschi con la maglia dell’Italia. Il giocatore della Fiorentina ha disputato una prova insufficiente contro la Germania ed ha anche commesso un errore che è costato un calcio di rigore agli azzurri, sbagliando un intervento in area e di fatto mettendo Rudi da solo davanti a Buffon (il portiere ha poi steso l’avversario). Osil ha poi trasformato il penalty del momentaneo 4-0. Si perché la partita è finita addirittura 4-1 per i teutonici. A segno, nell’ordine Kroos, Goetze, Hector, Osil su rigore, come detto, ed El Shaarawy per gli azzurri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. L’errore è dovuto alla sua generosità perché in quella posizione non doveva starci lui ……Bernardeschi doveva stare a circa 60 metri di distanza!!

  2. berna torni a concentrarsi solo sulla Fiorentina!! basta distrazioni!! se un errore così me lo fa quando gioca con noi, mi arrabbio e non poco!!

  3. Per me Berna è un buonissimo giocatore che ha le possibilità di diventare un grande.. dipendera molto da lui e dalla fortuna che avrà per tanti motivi.. l errore di ieri sera e dato anche dal fatto che non doveva esserci lui in quella copertura ma altri più indicati bel ruolo. Poi rimane una prestazione sotto tono ma nemmeno gli altri hanno brillato.. anzi.. Come sl solito i Fiorentini si lamentano di ciò che hanno salvo poi rimpiangere quando vanno via o infangare la società in caso di cessione. Gradirei coerenza

  4. Io esprimo il mio pensiero da sempre… Una rondine nn fa primavera… Qua siamo subito a dare del “fenomeno” a uno xhe fa qualche partita buona. .. Forse xil solito vizio degli italiani e della stampa che abbiamo bisogno sempre…. Di eroi… Santi….e Navigatori…e suonatori du mandolino…. Basta vedere chi va a governarci e al parlamento…. Inquisiti…nn votati da nessuno… Si leva le province dove si vota e si mette le citta’ metropolitane dove chi comanda nn li votera’ mai nessuno….menomale abbiamo bergoglio…ehehehe

  5. Giocatore che non è quel che si vorrebbe far apparire,limitato dall’uso di un piede solo e soltanto,che sempre lo costringe a movimenti o scelte non logiche.Altri due anni e farà la fine dei vari “fenomeni”Jovetic,Ljacic…

  6. Quanti gobbacci su sto sito!

  7. Green,
    può darsi che la tua teoria sia giusta, ma io vedo Berna oggi, non quando sarà, quando giocherà, quando farà, quando si trasferirà, quando avrà altri compagni, ecc… Io vedo Berna oggi!
    Oggi Berna è spaventosamente sopravvalutato!
    Paolo Rossi, Baggio, Batistuta, Antognoni, ma anche giocatori “minori” come Massaro o Morfeo non sono mai stati sopravvalutati come Berna.

    Su un punto ti do ragione il livello del calcio italiano è bassissimo, per questo abbiamo bisogno di esaltare il primo giocatore che si eleva dalla mediocrità, ma mediocre rimane!

    Domani è un’altra giorno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*