Bernardeschi: “Ho il grande pensiero di chiudere la carriera nella Fiorentina”

Bernardeschi in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Bernardeschi in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Sono Maxi Olivera, Babacar, Lezzerini e Bernardeschi i calciatori viola presenti alla concessionaria COMAUTO, dove è stata presentata la nuova Renault Scenic. Il numero dieci viola ha parlato dal palco, rispondendo ad un tifoso che lo aveva interrogato circa la volontà di chiudere la carriera a Firenze: “Il pensiero c’è, è un pensiero grande”. Un’affermazione anche piuttosto pesante, visti i tanti interessi intorno a lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Anche no grazie caro ragazzo…almeno che non ci fai ricredere in tempi accettabili…

  2. A 20 anni devi preoccuparti di ben altro..che domanda ottusa. MIGLIORARE..senza adagiarsi mai.

  3. Questa mi sembra più una minaccia che una promessa!!!! Via subito nn è un campione

  4. Siamo una grande squadra quindi è giusto pensare così. Ma ora testa al campo e a vincere domani.

  5. Ma non dire bischerate,hai vent’anni!!!

  6. Caro Berna
    Pensa a fare bene intanto.
    Per te per la squadra per noi. Il resto vedremo

  7. Hai ragione!

  8. Essere una bandiera soprattutto in una realtà come la nostra non paga quindi non gle lo auguro… meglio essere un campione assoluto che una bandiera. Totti avrebbe vinto almeno due palloni d’oro anche se Berna non ha nemmeno il mignolo del pupone. Comunque per me se diventasse un campione dovrebbe andare in grandi squadre per poi tornare a fine carriera xche se resti e non vinci niente nessuno si ricorderà di te…Antognoni se non fosse stato x la nazionale fuori da Firenze non lo riconoscerebbe nessuno

  9. Prima pensa a giocare bene che stai facendo ******!!!

  10. viola a bestia

    Se rimani qui a vita dimostrerai con i fatti che ami la fiorentina…come ha fatto Antonio…sennò sarai uno dei tanti…che avrà vinto e guadagnato sicuramente di più. ..ma sempre uno dei tanti…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*