Bernardeschi: “Ho scelto la maglia numero 10 con il cuore. Vedrete che con Babacar ci divertiremo tanto”

Bernardeschi riscaldamento

Bernardeschi riscaldamento

Federico Bernardeschi parla così dopo la vittoria dell’Italia Under 21 sulla Slovenia: “E’ sempre emozionante segnare con la maglia della Nazionale, speriamo di segnarne sempre di più. Sono molto contento che siamo partiti bene perché c’è un obiettivo da raggiungere a tutti i costi. E’ un’emozione unica giocare con il numero 10. Ho fatto questa scelta e soprattutto a Firenze l’ho fatta con il cuore, perché sentivo un po’ mia quella maglia e quel numero 10. Ho tante responsabilità in questa stagione e devo cercare di fare il meglio possibile durante la settimana per giocare titolare la domenica. Nel calcio moderno bisogna correre e dare una mano alla squadra e quando non ce la fai più chiedi il cambio. Babacar è un giocatore straordinario, viene da un infortunio ma vedrete che ci divertiremo tanto. Noi giochiamo per i nostri tifosi, senza di loro non ci sarebbe il calcio e se c’è la possibilità di firmare 5 autografi in più lo farò sempre. Ai tifosi della Fiorentina dico solo che noi lavoreremo sodo per raggiungere i nostri obiettivi”

© RIPRODUZIONE RISERVATA