Bernardeschi: “Il mio sogno è incontrare il Manchester United nella finale di Europa League”

Il percorso della Fiorentina in Europa League non è stato semplicissimo. La formazione viola ha dovuto fare un bello sforzo per raggiungere la seconda fase della competizione: “Il nostro girone non era propriamente facile – racconta l’attaccante gigliato, Federico Bernardeschi a Uefa.com – Abbiamo dovuto faticare per arrivare finalmente ad ottenere la qualificazione ed eravamo molto soddisfatti per averlo fatto. La qualificazione era la cosa più importante e abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Come lo scorso anno, siamo stati sfortunati con il sorteggio. Il Tottenham è ovviamente un’ottima squadra e cercheranno la rivincita dopo l’eliminazione della scorsa stagione. Sappiamo che non sarà facile ma siamo pronti per dare tutto, perché vogliamo andare avanti nella competizione. Sarebbe fantastico giocare la finale contro il Manchester United. Ogni tanto mi sogno questa partita ed è una cosa che può realmente accadere. Raggiungere la finale sarebbe un sogno. E poi c’è un certo Wayne Rooney che gioca di là…”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*