Questo sito contribuisce alla audience di

Bernardeschi: Il pericolo viene dall’Inghilterra. Un’offerta che può far traballare la Fiorentina

Federico Bernardeschi ancora a lungo nella Fiorentina? Il futuro dell’attaccante viola non è così certo e le voci sul suo conto sono molteplici. Su La Gazzetta dello Sport viene riportata la notizia di un possibile assalto a giugno prossimo del Chelsea di Antonio Conte. Pronta un’offerta da 45 milioni di euro da parte dei londinesi che può far traballare la Fiorentina. Dal canto suo il calciatore continua a dire di non pensare al mercato “ma solo al presente” e ha recentemente ribadito la sua voglia di restare per diverso tempo (“Ho il grande pensiero di chiudere la carriera nella Fiorentina“).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Alonso e roba precedente insegnano. Sono sempre stato fissato con questi giochi manageriali dove era importante fare ciccia, crescere i giovani e rivenderli per vedere il conto in banca florido, ma era importante anche comprare il sostituto all’altezza o di belle speranze e comunque, alla fine l’obbiettivo principe rimaneva vincere. Questa premessa perchè mi sarebbe piaciuto vedere nella Fiorentina un po la stessa cosa, ma adesso sono anni che si vende giocatori a cifre faraoniche (sia perchè il mercato è cambiato ma anche perchè abbiamo valorizzato tantissimi giocatori) e poi non si è visto nessun investimento (apparte Manto Erboso), condito dalla presa in giro che siamo sotto nonostante i della Valle abbiano investito anche i loro milioni per ripianare i buchi (per chi non l’avesse ancora capito, i famosi 300 milioni investiti nella Fiorentina vogliono farci credere che siano delle donazioni, ma se li son ripresi bene bene con gli interessi). Comunque se la nostra dimensione, nonostante siamo una città importante che potrebbe fare il salto di qualità, è questa, va bene che vendano Bernardeschi per 50 milioni, per il bene suo e anche nostro, ripeto, se sti soldini portassero a qualche cosa, dal comprare giocatori all’investire su tutto ciò che c’è intorno alla società che non è solo mercato!

  2. Se Federico rimane ancora due anni da noi, poi ne varrà il doppio di quelli che si prenderebbero ora

  3. Sandro Ceccarelli

    MA anche se venisse offerto per berna la cifra di 100 millions, poi cosa ci farebbero con quei soldoni i Della balle? Li rinvestono? No. …quindi meglio tenerlo il piu a lungo possibile. .

  4. Leggo tanti commenti assurdi … tanti non comprendono che questo ragazzo ha ampi margini di miglioramento, può non piacere ad alcuni di voi … ma la verità è che e giovane … davanti a sè ha un grande futuro.
    Cosa voglio dire se oggi vale 45/50 milioni, ecco questi in futuro possono aumentare eccome … faccio un paragone con BELOTTI … hanno entrambi la stessa età …. per l’attaccante già si parla di cifre assurde come 60/75 milioni di euro … Domanda perchè la stessa cifra anche x il BERNA … Entrambi hanno un ruolo importante nel calcio moderno ??
    Fatevi questa domanda è datevi la risposta … facciamolo stare ancora qua a Firenze … poi se vorrà andersene lui in una grossa squadra ….. che ci venga pagato a dovere

  5. Chiesa è più forte!stop!

  6. Per l amor di dio, io capisco che 50mln sono tanti e ci possiamo anche migliorare, ma vorrei porre un quesito:
    50mln bernardeschi – 35mln ROMAGNOLI.
    Visto che stiamo a chiede, chiediamo per bene, questo intendo. Solo noi facciamo gli sconti? (a parte Alonso)
    Spero che sono stato chiaro.

  7. Ma per 50 milioni è da cedere. Ovviamente a giugno avendo pianificato prima come reinvestirli che è un concetto molto diverso da da quello fatto nelle ultime sessioni di mercato. Ora non ci sono più buchi di bilancio.

  8. Tifolamagliaviola

    Lo danno via anche a meno … state tranquilli … e in Inghilterra guadagnerà 3 volte quello che prende qui.

  9. Ha ragione Sousa non resterà molto con noi

  10. 45-50 ML è da cedere senza ombra di dubbio , ma il problema è verranno poi investiti TUTTI sul mercato o spariranno come quelli di Alonso……………….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*