Questo sito contribuisce alla audience di

Bernardeschi in cerca di se stesso. Il momento difficile del dieci viola

Due mesi molto difficili per Federico Bernardeschi. Il mancino viola ormai da inizio Febbraio non trova la via della rete ed è protagonista di prove sotto tono, complice anche l’infortunio alla caviglia che lo ha rallentato e messo in difficoltà. Il numero 10 della Fiorentina vuole ora tornare a giocare ad un livello importante, e trascinare la squadra viola. C’è inoltre un Europeo Under 21 che il ragazzo potrebbe sfruttare come ulteriore vetrina per mettersi in mostra agli occhi del ct della Nazionale Giampiero Ventura, così da conquistarsi in futuro un posto tra i suoi convocati. Un finale di stagione che servirà a Federico Bernardeschi per tornare a brillare, dimostrando il suo valore e la sua voglia di crescere. E col rinnovo che non c’è è in arrivo un’estate calda e lunghissima per il ragazzo di Carrara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Pensa solo ai tatuaggi è pieno fino alle mani,poi si sente già un campione e il suo procuratore si sta fregando le mani farà di tutto per piazzarlo in una grande squadra

  2. Giocatore sopravalutato l’ho sempre detto a 30 milioni va venduto subito sarebbe un affare mostruoso per noi…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*