Questo sito contribuisce alla audience di

Bernardeschi-Juve? Qualche contropartita che potrebbe fare al caso della Fiorentina c’è

Il “No alla Juve” è diventato un po’ un diktat degli ultimi anni per quanto riguarda il mercato della Fiorentina: valse soprattutto per Jovetic, che alla vecchia signora era accostato ma che decise di rinnovare prima di un’ultima annata ad alti livelli che lo portò poi al City. In generale però di affari importanti tra i due club, dopo “la plusvalenza delle plusvalenze” Felipe Melo, non se ne ricordano e il veto dei Della Valle su questo aspetto ha resistito. A riproporre la questione però c’è ora Federico Bernardeschi: da tempo nel mirino dei bianconeri, che sarebbero disposti a sborsare una maxi cifra, sui 40 milioni almeno, per il numero dieci della Fiorentina. Sul fronte viola il famoso diktat potrebbe anche crollare per una volta, se l’affare si facesse allettante anche dal punto di vista tecnico. Oltre ai soldi infatti, la società viola potrebbe pretendere qualche contropartita, magari giovane e italiana: la mente va subito a due protagonisti dell’Italia Under 20 come Mandragora e Orsolini. Quest’ultimo in particolare gioca anche in un ruolo molto simile a Berna e sembra pronto per la Serie A: chissà che la Fiorentina non possa farci un pensierino…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

31 commenti

  1. Braindamage (la serie b)

    Davvero no! Basta coi gobbi. Bisogna purificare l’aria dal lezzo lasciato dall’ultimo viscidone

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*