Questo sito contribuisce alla audience di

Bernardeschi: La clausola non farebbe altro che favorire la Juventus. Ecco il perché

Questa sera Federico Bernardeschi non sarà in campo tra Fiorentina e Torino, ma il suo nome è sempre uno di quelli più quotati in tema mercato. La Stampa scrive stamani che la Juventus ha messo in secondo piano Domenico Berardi del Sassuolo per privilegiare il giocatore viola. L’eventuale inserimento di una clausola rescissoria, della quale si sta discutendo nell’ambito del rinnovo del contratto del giocatore, secondo il quotidiano piemontese, finirebbe proprio per favorire la Juventus che non avrebbe problemi a versare i soldi richiesti (si parla di una clausola che si aggirerebbe intorno ai 70 milioni di euro) aggirando così i problemi che ci sono tra gli Agnelli e i Della Valle e mettendo in secondo piano la concorrenza, che difficilmente potrà spingersi così in alto per acquistare il suo cartellino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. Arsene Lupin

    Premesso che una parte di me che ha visione “romantica” del calcio spera in Berna che rimane a vita a Firenze, l’altra parte (quella cinica) sarebbe contenta se scambiassimo Berna con Rugani, Caldara e 10 mln.
    Avremmo la difesa a posto per 10 anni, e poi se riuscissimo a prendere Berardi (cedendo Badelj che tanto vuole andare via) avremmo sistemato anche l’attacco praticamente a costo 0.
    Ovviamente so benissimo che Berna lo darebbero via solo per soldi, che finirebbero a coprire il solito buco di bilancio…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*