Questo sito contribuisce alla audience di

Bernardeschi: la voglia del cambio di procura per “avvicinarsi” a Verratti

Nella testa di Federico Bernardeschi di pensieri sul futuro ce ne sono tanti, tra cui anche quello del cambio di procura, come già detto. Secondo il Corriere Fiorentino l’idea del numero dieci viola è quella di staccarsi da Beppe Bozzo per entrare nella scuderia di Donato Di Campli, agente di Marco Verratti. Una mossa che solitamente si fa in vista di una cessione e chissà che la militanza del regista pescarese nel Psg non possa rimettere in gioco anche il club parigino nella corsa allo stesso Bernardeschi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*