Bernardeschi: “Meritiamo solo i complimenti stasera, abbiamo tirato fuori gli attributi. Rigore? Volevo batterlo”

Queste le parole di Federico Bernardeschi a Radio Bruno: “Peccato per il gol, era regolare. Purtroppo queste cose succedono. Stasera la Fiorentina merita i complimenti, abbiamo dato il meglio di noi, mettendoci impegno e attributi. Rigore? Volevo batterlo, ma Kalinic se la sentiva, purtroppo è andata male. Durante la settimana m’impegno per fare del meglio la domenica, normale che durante la stagione ci sia un calo, ma ho sempre dato così come tutta la squadra. Per il quarto posto dopo oggi è più dura, ma dal mio punto di vista abbiamo fatto una stagione straordinaria. Con Buffon ci siamo salutati, è un esempio calcistico, già abbracciarlo è una forte emozione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*