Questo sito contribuisce alla audience di

Bernardeschi: “Non possiamo andare sempre sotto. Futuro? Adesso sono qui, poi vedremo”

Bernardeschi in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’attaccante della Fiorentina, Federico Bernardeschi, ha tenuto a sottolineare alcuni concetti dopo la sconfitta contro la Lazio: “Credo che come squadra siamo molto più avanti rispetto all’anno scorso – ha detto – ma dobbiamo affrontare meglio i primi minuti di una gara perché non si può iniziare sempre ogni partita con un gol di vantaggio per gli altri. Io in un club più ambizioso come ha detto Sousa? Adesso sono qui e penso a fare bene qui. Poi vedremo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. spfl@optonline.net

    Questo e’ gia troppo montato. Peccato! Ancora non ha fatto niente per essere cosi montato. I veri campioni non si montano la testa. Restano umile.
    Spero che questo pseudo allenatore non lo ha rovinato.

  2. spfl@optonline.net

    Dario, ma che bevi? D’avvero sei innamorato di questo perdente, montato, bugiardo pseudo allenatore? RE Leone hai ragione il 150% VIA Sousa VIA Dario VIA Cisko73, VIA tutti questi pseudo tifosi che difendono questo ridicolo pseudo allenatore e piccolissima persona. Questo montato mi fa SCHIFO! VIA da Firenze al piu presto possibile.

  3. Re leone

    lascia perdere guarda, tanto tu di calcio non ci capisci nulla ma proprio nulla eh. Mi fermo qua.

  4. Il tuo amore per il portoghese grigio e pasticcione ti porta a non vedere il gioco orribile e le scelte incredibili che propone troppe volte..i tello e ilicic con un allenatore serio sarebbero in tribuna e i chiesa e gli hagi o ZARATE in campo..ma tu non puoi capire perché lo ami e ti sei imputato..VIA DARIO E SOUSA SUBITO DA FIRENZE

  5. Re leone

    L’ultimo anno di Prandelli indica il momento più difficile dell’era Prandelli, cosi come quest’anno è per Sousa. Nei precedenti anni se osservi con attenzione Prandelli ha fatto gli stessi punti di Sousa e mi riferisco alla stagione scorsa, una differenza 2 o 4 punti in un’intera stagione, perciò aggiustati il cervello o applica del fosforo sui polpastrelli per compensare.

    Montella ha avuto più continuità anche nell’ultimo anno. Ciò che però TU non capisci in quanto sei duro come i muli è che sia Prandelli sia Montella avevano rose superiori a Sousa in tutti gli anni che sono stati a Firenze. Quindi è inutile che continuiate a puntare il dito su Sousa perchè i numeri di ridicolizzano e basta. Se state zitti sembrate più intelligenti.

    Detto questo, quello che tu cosi come molti altri non capite è che gli allenatori della Fiorentina, almeno questi 3 sicuramente, sono persone oneste e molto professionali che hanno avuto a che fare con dei boccaloni che dicono A e poi fanno Z.

    MORALE: VIA I DV DA FIRENZE

  6. Povero Dario guardi solo lultimo anno di prandelli che ti fa star bene perché si sono fatti pochi punti e dimostri ancora una volta di essere GOBBO..VAI VIA DA FIRENZE SUBITO INSIEME A SOUSA

  7. Re leone

    vatti anche a rivedere l’ultima stagione Prandelli come siamo arrivati e con quanti punti vai ! Quando la bambola si rompe anche i risultati ne risentono alla fine. Ma prima che tu capisca queste cose banali per chiunque altro lo sai quanti campionati alla bocciofila dovrai fare !

  8. Re leone

    allora pagliaccio, arrivare terzi o quarti con i punti di 5-10 anni fa significa arrivare sesti con gli stessi punti oggi. Un esempio su tutti, ultima stagione Montella 64 punti quarto in classifica. L’anno successivo inizia la prima stagione Sousa 64 punti quinto in classifica. A parte la rosa nettamente inferiore di Sousa rispetto a quella di Montella riesci a fare una deduzione da questo semplicissimo esempio della differenza fra i due campionati ? O ti devo spiegare pure questo ?

  9. Dario gobbo fai schifo…con prandelli siamo arrivati due volte terzi e con montella sempre quarti…sei veramente un GOBBO SCHIFOSA TE E IL TUO GRIGIO PORTOGHESE..ANDATE VIA DA FIRENZE

  10. Ecco una prova di disconnessione del giocatore di bocce Re leone che non sa neanche quanti sono i punti che Prandelli e Montella hanno fatto in Fiorentina. Vatti a rivedere le classifiche gufo del malaugurio !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*