Bernardeschi: “Per lo scudetto non ci manca niente. L’interesse delle big non mi turba, penso solo a Firenze”

Bernardeschi Udinese 3

Federico Bernardeschi a Il Corriere della Sera commenta anche la popolarità e l’interesse delle big europee dopo la sua esplosione del 2015? “Non sono turbato, penso solo a fare bene a Firenze. Fiorentina una sorpresa? Solo in parte, conosciamo le nostre potenzialità e sappiamo quale lavoro stiamo facendo. Scudetto? Potrebbe anche non mancare niente. Il girone di ritorno sarà più complicato, tutti ci aspetteranno, ma siamo un gruppo solido e con la testa giusta. Kalinic? Ci aspettavamo un buon giocatore ed è arrivato un campione. Sousa farà tanta strada, ti capisce e riesce a farsi capire. Gli Europei sono una speranza da vivere con serenità. Spero il 2016 sia l’anno mio e della Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Testa su e sguardo lontano.

  2. Possiamo… non dico altro la squadra è forte e compatta e poi vedo che i giocatori pensano positivo e Sousa è perfetto un grande .Forza Viola.

  3. Testa su una gara alla volta per puntare al massimo.

  4. per pensare allo scudetto bisogna pedalare molto di più, ma molto di più, e le partite durano 90 minuti e a volte anche di più

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*