Bernardeschi: “Sousa mi ha cambiato. In Nazionale solo grazie alla Fiorentina”

Bernardeschi Udinese 3

Federico Bernardeschi, alla sua prima convocazione con l’Italia di Conte, parla così in conferenza stampa: “Non è stato facile all’inizio adattarsi a giocare esterno ma quando ci sei con la testa e pronto ad imparare il processo si svolge molto più semplicemente. Sousa mi ha cambiato ruolo e nonostante le prime difficoltà mi ha dato continuità e fiducia. La Fiorentina mi ha aiutato perché da solo non sarei mai arrivato in Nazionale. Questa convocazione è merito della Fiorentina e del nostro gruppo. Questa convocazione mi può dare moltissimo. Credo che tutta la squadra sia contenta per la mia convocazione con l’Italia. Sousa e Conte sono due grandissimi allenatori. Il primo ha un carattere molto bello e mi ha aiutato moltissimo in questa stagione. Sono cresciuto molto e lo devo anche a lui. Di Conte non ne devo certo parlare io perché quello che ha fatto lo sappiamo tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*