Bernardeschi: “Un anno fondamentale per me. Il mio ruolo…”

Bernardeschi a caccia del pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Federico Bernardeschi a Sky Sport 24 parla in vista della gara di Europa League col Paok: “Credo che la Fiorentina debba centrare i suoi obiettivi, rimanere in Europa League è uno di questi, è una competizione alla quale teniamo tanto e dove vogliamo fare bene. La squadra è carica come sempre, vogliamo dare tutti il nostro contributo e fare bene in una competizione per noi fondamentale. Per me è un anno importantissimo, fondamentale, voglio dare il meglio di me stesso, cercando di dimostrare il mio valore e confermare le cose belle che dicono di me. Il mio ruolo? Giocare nel reparto offensivo, vicino alla porta, ma do sempre la mia disponibilità a giocare ovunque perché è giusto così”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Dispiace per Berna che pur essendo l’unico giocatore in rosa che calcia bene in porta..salta l’uomo..corre come un dannato..dotato di classe cristallina e innamorato della fiorentina abbia incontrato l’allenatore più scarso della storia della fiorentina che non lo faccia giocare

  2. Il problema è l esterno destro a tutto campo. Se giochi a 4 in difesa hai solo Diks come terzino. Se giochi a 3 non hai a centrocampo il dilivio o Fuser o il Torricelli che copra tutta la fascia, col piede destro. Errore clamoroso del corvo che non ha sostituito Kuba. C è qualche svincolato ma i fratelli micragna non ci sentono..Berna lì e fuori ruolo. Per me deve g oca re mezzo sinistro alla massimo orlando

  3. Mister e giocatori si devono confrontare su moduli e posizioni in campo. Nell’interesse del risultato di squadra. Poi ovvio che tutti devono essere disponibili al sacrificio e giocare al meglio dove vengono messi. Meglio comunque evitare di far giocare gente fuori ruolo.

  4. Caro Berna hai trovato l’allenatore sbagliato per la tua crescita.

  5. Bravo Angelo.sia con Montella.sia con Sousa continuamo a far giocare itanti giocator fuori ruolo e un giocatore quando un giocatore gioca fuori ruolo rende la metà sprecando energia.puo darsi che la colpa sia della dirigenza che ha comprato giocatori inadatti e Sousa deve cucinare le omelette con quello che gli passa il convento

  6. anche sousa dobrebbe capire il vero ruolo dei giocatori. molti dei quali giocano in zone assurde. e poi anche la stampa dovrebbe farglielo capire . mi spiego. seguo su viola channel tutte le conferenze stampa dei pre partite. ci fosse mai un giornalista che fa domande chiare, il perche’ molti giocano in posizioni non loro. tutte domande banali, tipo chi gioca domani, che giocatore ancorqa sta infortunato, come si sente …. uno che dica: perche’ fa giocate tello a destra? perche’ sta rovinando bernardeschi facendolo giocare sulla fascia? tanti giornalisti sono bravi a dargli addosso negli articoli che scrivono. poi a parola tutte domande scontate, da ridere….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*