Bernardeschi, una bandiera italiana

Federico Bernardeschi non ha avuto l’inizio di stagione che si poteva immaginare, tante panchine e l’occasione da titolare avuta solo contro l’Udinese, sfruttata al meglio con il gol su rigore. La sua prestazione, comunque, non è stata esaltante e la condizione non è ancora ottimale. Ma Federico Bernardeschi a Udine ha avuto anche il compito di tenere alta la bandiera dell’Italia visto che era l’unico azzurro in campo. Proprio dalla Nazionale sono arrivate grandi soddisfazioni negli ultimi mesi con Conte che lo ha portato all’Europeo e Ventura che lo ha inserito anche nel suo gruppo. Ora Bernardeschi deve riconquistare la Fiorentina a suon di prestazioni e gol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Non è fall inizio di stagione che gioca male ma è dall inizio dell anno.cioe 9 mesi.soddisfazioni in nazionale?ma solo xche è stato convocato perché quelle poche volte che è stato chiamato ha offerto prestazioni ridicole.ora si deve svegliare altrimenti da ora in poi le partite della nazionale se le vedrà solo in tv.i treni non passano tutti i giorni

  2. Vai Fede FORZA E CUORE!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*