Questo sito contribuisce alla audience di

Bernardeschi vede la Fiorentina: niente rinnovo. Poi arriva la Juventus

La giornata di oggi per La Gazzetta dello Sport è quella buona per l’incontro tra il procuratore di Federico Bernardeschi, Giuseppe Bozzo, e la Fiorentina. Un incontro che, per il giornale sportivo, sancirà la parola fine sul rinnovo contrattuale coi viola del giocatore che rifiuterà la proposta fattagli un paio di mesi fa (2,5 milioni di euro netti di ingaggio, la fascia di capitano e altri accessori).

Questo incontro farà da prodromo ad un altro meeting quello tra l’ad della Juventus, Beppe Marotta, e il presidente esecutivo della Fiorentina, Mario Cognigni, per il passaggio a Torino dell’attaccante. 40 milioni di euro più bonus, sarebbe questa la richiesta dei gigliati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Io sinceramente non capisco. Da una parte c’è una società che ha fatto, per le proprie finanze, in offerta importante. Dall’altra un calciatore che, per carità liberissimo, decide di non rinnovare perché pensa di poter avere di più. Cosa dovrebbe fare la società, se non vendere al miglior prezzo? Se Bernardeschi fosse straniero, il suo prezzo sarebbe inferiore di 10/15mln. Il surplus c’è perché è italiano. C’è solo la Juventus? E allora va venduto a loro. Ad majora e SFV.

  2. Ma che vada alla rumerdus e chi se ne frega. Morto un papa se ne fa un altro

  3. Antonio Manfrefonia (Fg)

    Quando finiremo di parlare di costui..spero che entro fine settimana vada viaaaaaaa

  4. Ordine smantellare il vecchio gruppo e sono pienamente in sintonia , Bernardeschi vada alla strisciata ma sai quanta panchina poi le bandiere per me erano Batistuta , Antognoni , Rui Costa

  5. Simeone sarebbe un ottimo acquisto e con le cifre che girano oggi 20 mln ci stanno. Il problema è che l’affare non è chiuso e con i nostri dirigenti finché non c’è la firma non si sa mai!!!

  6. Max…ognuno la pensa come vuole ovviamente…per me se siamo in molti indispettiti è proprio perché la società sembra essere formata da DILETTANTI allo sbaraglio …ANTOGNONI IN SEI MESI HA DETTO DUE FRASI ALLA COGNINI E BASTA..POI TROPPE FARSE ..BUGIE..FIGURE DI M…E CONTINUANO..FV

  7. Un epilogo strannunciato…

  8. Speriamo che questa GUERRA della CURVA non porti alla DISTRUZIONE DI TUTTO. La società deve fare le scelte che ritiene giusto alla luce di tutto. Ci sono PERSONE CHE SONO ESPERTE DI CALCIO in maniera importante. ANTOGNONI ,CORVINO ( quando hai il fiuto di scovare i giocatori non lo perdi perchè sei vecchio…ma ti rimane ) PIOLI sanno il CLIMA che c’è e conoscono i rischi. Dobbiamo affidarci agli UOMINI DI CALCIO. Cambiare tanto porta Nuovo energie e visto le POLEMICHE con SOUSA giusto AZZERARE LO SPOGLIATOIO. Qualcosa non ha funzionato lo scorso campionato siamo sempre arrivati OTTAVI e c’è una SCELTA di cambio netto di GIOCO e i giocatori devono essere congeniali al nuovo gioco imposto da PIOLI. Poi il possesso palla era sempre stato ciritcato nelle partite nei cricoli non piaceva a nessuno. Si deve verticalizzare di più. Qui si rischia di FAR ESPLODERE TUTTO… SALTA TUTTO. Siamo a inizo mercato vediamo che squadra ne esce fuori. Poi le CRTICHE che venivano fatte sulla FIORENTINA che si specchiasse ma non concludesse mai. Ci sono persone esperte di calcio per questo sono fiducioso. Noi dobbiamo puntare sui giovani ( sono SCOMMESSE.. puntare sui giovani si punta sempre su SCOMMESSE ). FIORENTINA SQUADRA FEMMINA !!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*