Bernardeschi: “Voglio diventare un simbolo della Fiorentina e di Firenze. Mai pensato di andare via”

Bernardeschi Empoli

Dopo una lunga trattativa, all’inizio di questa stagione, Federico Bernardeschi ha firmato il prolungamento di contratto con la Fiorentina, decidendo di legarsi al club viola: “La mia idea è diventare un simbolo della Fiorentina e di Firenze – ha detto il numero dieci gigliato a La Nazione – Aver firmato il rinnovo mi ha dato grande carica: è un orgoglio fare parte di questa società che è tra le più importanti a livello italiano ed europeo…Non ho mai pensato di andare via, la mia volontà è sempre stata quella di rimanere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Massimo non bestemmiare di Antognoni c’è ne uno solo!!!Beati voi che credete ancora a quel che dicono i calciatori,se tra 2 anni arriva il Barcellona e gli offre 5 milioni per 5 anni rimane in viola?ma che credete ancora alle favole?

  2. Michele da Milano

    Sei sulla buona strada ragazzo!

  3. Grande Bernardeschi, sei il nuovo cuore viola degno erede di Antognoni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*