Questo sito contribuisce alla audience di

Berti: “Fiorentina sotto pressione, il Palermo non vorrà sfigurare. Ai viola manca un centrocampista di un certo tipo”

L'allenatore Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’ex portiere di Fiorentina e Palermo Gianluca Berti parla così a Tmw a proposito delle due squadre che si affronteranno stasera: “Il Palermo viene da una settimana tribolata, dopo il cambio dell’allenatore vorrà fare bella figura. I rosanero dovranno giocare con il coltello tra i denti, i valori in campo della Fiorentina chiaramente sono superiori. La Fiorentina viene da una sconfitta contro l’Inter dove l’arbitro ci ha messo del suo. Ancora è un po’ in difficoltà, ci sono delle pressioni. Stasera non sarà una partita bellissima, c’è pressione da entrambe le parti. Riguardo al mercato del Palermo saprà Eugenio Corini dove intervenire, sulla carta deve lavorare più della Fiorentina. I viola dovrebbero intervenire in difesa, gli mancherebbe anche un centrocampista con caratteristiche diverse da quelli che ci sono”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. A Firenze manca una squadra di calcio.

  2. gli manca un dirigente a cui piace il calcio e che se ne intente.Noi abbiamo solo commercialisti e bisogna far giocare Tello per una clausola idiota accettata dalla ns. societa’.
    Zerbini!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*