Berti: “Se la Fiorentina vuole migliorare deve prendere Sportiello altrimenti va bene Tatarusanu”

Sportiello tra i pali. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Sportiello tra i pali. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il doppio ex di Fiorentina-Palermo, ovvero il portiere Gianluca Berti, a Lady Radio analizza la partita di domenica e la stagione dei viola: “Con il Palermo sarà una gara da prendere con le molle perché loro si giocano tanto domenica in chiave salvezza.L’appetito vien mangiando e una volta che la Fiorentina era in testa mi aspettavo qualcosa in più. Poi c’è stato un calo importante forse per i troppi impegni o forse per un mercato invernale non all’altezza. Sicuramente la Fiorentina non è stata in grado di ripetere le belle cose fatte vedere nel girone di andata. Si poteva fare meglio a gennaio ma è altrettanto vero che la Fiorentina a gennaio non può certo acquistare i campioni. Io punterei ancora su Sousa perché alla fine ha fatto una buona stagione. Futuro della porta viola? Se la Fiorentina vuole migliorare deve prendere Sportiello altrimenti va bene Tatarusanu, non bello da vedersi ma da Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Per un campionato di vertice, cioè aspirare ai primi 3 posti, Tatarusanu è inadeguato.Può andare bene dal 4°posto in giù. Intanto che crescono le nostre promesse terrei d’occhio Gomis del Cesena, ma di proprietà del Torino. Ha talento, personalità e, dote rarissima, esce spessissimo in presa alta nell’area piccola.

  2. Sportiello costicchia, poi tanto per cambiare ho idea che la nostra proprietà abbia grandi rapporti con il patron orobico

  3. Grande giovane numero 1 , italiano e di scuola orobica ……un nome una garanzia!!!!! Poi ci sono due italiani più maturi dal rendimento certo,ma dal costo sproporzionato:Sirigu e Marchetti……e qui si va sul difficile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*