Biasin: “Bravo Montella con Neto ma che mistero intorno al brasiliano”

Intorno al futuro di Neto aleggia ancora un che di misterioso, come percepito anche dal giornalista di Libero Fabrizio Biasin, che a Sportitalia ne ha parlato così: “La scelta di Montella è intelligente, è una piccola lezione a Mancini: cioè, Montella pur avendo meno esperienza fa giocare i migliori, poi se il brasiliano va via pazienza, però quando c’è da giocarsi i trofei si schiera la formazione migliore. Neto dovrebbe andare alla Juventus, ne parlano tanti. Io credo che questa sia la sua destinazione, anche se poi in verità c’è un mistero attorno a lui: a quanto pare non vuole, giustamente, andare a fare la riserva, non vuole neanche andare in prestito perché vuole giocarsi le sue carte ad altissimo livello. Allora a Torino probabilmente stanno facendo dei ragionamenti. Buffon è un intoccabile. C’è chi dice che possa clamorosamente decidere di andare a fare un’esperienza all’estero per guadagnare, però io credo sia un’opzione che potrebbe eventualmente prendere in considerazione nel 2016, dopo gli Europei. A questo punto, Neto, o ha pazienza un anno o cercherà un’altra destinazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Siete tutti tranquilli. Io stasera in porta non ce lo potevo vedere.

  2. Ma non facciamo paragoni che potrebbero essere dannosi.La verità è che abbiamo due grandi portieri, ora Neto è più in forma:Non scordiamoci che Tata se non aveva l’infortunio non lo toglieva nessuno,stava facendo parate importanti dando sicurezza alla difesa!Sono due bravi portieri anche se nell’area di rigore mi sembra più forte Tata!!

  3. x batigol – che il tata sia “troppo meglio” di neto è ancora tutto da dimostrare (sembra che il rumeno sia un po fragilino fisicamente) . Per ora Neto ha dimostrato, con i fatti, che è il miglior portiere della serie A, di essere un professionista serio e di avere due balle d’ acciaio; per quello che sarà il futuro si vedrà.

  4. Biasin gobbo di m****

  5. se non ci stava la juve dietro non sarebbe uscito il comunicato prima della gara con il parma , e non si diceva che sul mercato avremmo preso un altro portiere, cosa poi accaduta con Rosati che però non è il portiere che serve alla fiorentina a meno che non faccia il terzo.
    E’ andata così ma ormai chi se ne importa e tornarci proprio prima della gara con la juve dicendo che è un mistero mostra solo che vogliono solo rompere le scatole ma non sanno come. quindi mette il dito nella piaga, baaaa

  6. E’ tutto tranne un mistero,
    non rinnova e da giugno sarà un giocatore viola, Buffon fa un altro anno da titolare che anche per via dell’europeo il prossimo sarà un altro anno importante per lui e cmq dopo tutti questi anni in viola non possono sbattegli da subito la porta in faccia, sopratutto non possono pagargli una grossa buonuscita quindi gioca un altro anno e poi a 38 anni se non vuole fare la riserva a Neto rescinde il contratto e chiude altrove , credo in quest’ultima ipotesi.

  7. In ogni caso Tatarusanu se gioca con continuità è troppo meglio di Neto….

  8. A.me che fa Neto se va via dalla viola non mi interessa un fico secco…i veri “misteri” in italia sono altri…soprattutto in questo periodo storico….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*