Binario spagnolo

Mancano ormai poco più di 48 ore alla sfida con l’Inter e Paulo Sousa è ancora indeciso sul modulo con cui schierare la sua Fiorentina contro i nerazzurri. Il dubbio verte essenzialmente su difesa a tre o a quattro e sul recupero di Marcos Alonso, out dalla partita di Marassi con il Genoa. Se lo spagnolo dovesse recuperare, è probabile che il tecnico viola lo schieri titolare nella difesa a quattro, con Pasqual destinato alla panchina. E poco più avanti, sulla linea dei trequartisti dietro Kalinic, ci dovrebbe essere Cristian Tello, arrivato dal Barcellona via Porto durante il mercato invernale e già integrato nei sistemi di Paulo Sousa. Si formerebbe così un interessantissimo binario sulla fascia sinistra a tinte spagnole, con Alonso come terzino e Tello come ala sinistra: oltre ad essere abile in fase difensiva, il primo assicura corsa, spinta e cross per gli attaccanti viola, mentre il secondo salta l’uomo come pochi in Italia e, giocando a sinistra, ha licenza di rientrare per calciare in porta col destro. L’ex difensore del Bolton e il nuovo acquisto viola hanno le carte in regola per fare del male alla retroguardia nerazzurra: le premesse ci sono, adesso la parola passa al campo e chissà che Sousa non abbia trovato il duo giusto per la fascia sinistra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*