Biraschi, prodotto italiano, giovane e di qualità: le caratteristiche del difensore dell’Avellino

Classe 1994, romano purosangue, Davide Biraschi è un difensore molto interessante. Cresciuto nel Grosseto, dopo il fallimento del Pomezia, si è trasferito all’Avellino la scorsa estate ed ha disputato la sua prima stagione da titolare in Serie B, dopo aver soltanto assaggiato la serie cadetta già prima con il club toscano, a soli 18 anni. Ottima la prima stagione in Campania, dove si è rivelato uno dei giovani più promettenti, guadagnandosi la stima del ct dell’Under 21, Luigi di Biagio. La sua carriera si è accesa molto in fretta. Destro naturale, Biraschi gioca senza problemi sia in una difesa a 3 che a 4. Abile palla al piede, non è prettamente un impostatore, ma ha buona tecnica. Piuttosto rapido nel breve non essendo un colosso (1.82 m), è bravo nell’anticipo e in marcatura. Potrebbe integrarsi con Gonzalo e con Astori in modo efficace. Un giocatore interessante, su cui lavorare e scommettere: un prodotto italiano, ragazzo serio e ottimo professionista. Ovviamente è tutto da vedere l’impatto con la Serie A, essendo diverso il livello rispetto alla B, ma come alternativa Biraschi può sicuramente far parte della rosa viola, e maturare sotto l’ala di Paulo Sousa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Come da titolo è dell’Avellino.

  2. Calma! Che noi si vuole capire bene prima di fare un sacrificio economico. Rimane il fatto che fosse anche scarso (ma non credo) sarebbe sempre meglio dello 0,0 che abbiamo tuttora.

  3. per fare tifo alla viola bisogna essere un po strani .Una persona normale si sarebbe già rotta i ******

  4. Poi verrà il Napoli o il Torino che ce lo soffiano

  5. Sta maglietta di m…a non si può proprio vedere! SFV….E FORZA STREGA

  6. Che desideri strani nackino! 😎

  7. se si prende un difesore italiano mi frusto dalla gioia.Ma non ci credo.

  8. Corluka, Biraschi e caceres… Via tomovic e la difesa è fatta!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*