Questo sito contribuisce alla audience di

BISONTE, avanti tutta a forza OTTO

PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 13, Martinelli 7, Neriotti ne, Devetag 17, Brignole, Dall’Ara ne, Dekani 19, Salvi 9, Minervini (L), Di Iulio 2. All. Guadalupi.

IL BISONTE SAN CASCIANO: Mastrodicasa 13, Focosi ne, Lotti 13, Giovannelli 10, Villani 1, Parrocchiale (L), Savelli ne, Pietrelli 13, Koleva 17, Vingaretti 1. All. Vannini.

Arbitri: De Sensi – Palumbo.

Parziali: 21-25, 22-25, 25-21, 23-25.

Il tour de force de Il Bisonte San Casciano si conclude come era cominciato, e anche come si era sviluppato, ovvero con una vittoria: le azzurrine hanno espugnato anche il PalaPozzillo, riuscendo ad avere la meglio sulla Puntotel Sala Consilina al termine di una partita molto difficile e collezionando dunque la settima vittoria su sette negli ultimi ventidue giorni fra campionato e Coppa Italia. E se si aggiunge anche il successo precedente con Montichiari, le gioie consecutive diventano otto, a dimostrazione di una squadra che ha saputo superare con la forza e l’unità del gruppo un periodo complicatissimo fra acciacchi, assenze e fatiche infinite. Un periodo che però ha portato alla conquista della finale della Coppa Italia, e anche al mantenimento del primato nella classifica di A2, ancora condiviso con Montichiari con 32 punti e con un bilancio di undici vittorie e solo tre sconfitte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA