Questo sito contribuisce alla audience di

Bivolaru: “Hagi ce lo richiese Sousa, gli aveva promesso che avrebbe giocato. Sono convinto che a gennaio lascerà i viola”

Cristian Bivolaru, Direttore Generale del Vitorul Costanza, squadra dalla quale la Fiorentina ha prelevato l’anno scorso il giovane trequartista Ianis Hagi che stenta a trovare spazio in viola, ha analizzato la situazione del giocatore in questione a gandul.info: “Quando Ianis fu preso gli fu detto che avrebbe avuto presto la possibilità di giocare in prima squadra. E’ successo una volta, poi di nuovo verso la fine del campionato, ma poi non è più successo. Paulo Sousa è stato quello che ha deciso di portarlo in Italia e gli aveva promesso di giocare. Poi quest’estate è arrivato Pioli, che disse che essendo nuovo voleva vedere come si comportava Hagi in preparazione. Una volta finita la preparazione tutti erano contenti di lui, ma ancora non ha visto il campo. Qualcosa è successo ma non voglio entrare nei dettagli. In Italia è più complicato, ci sono più tipi di interessi. Il Direttore Sportivo ha un ruolo importante. Nel mercato invernale sono convinto che si troverà una soluzione, che sia in Italia o altrove”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Hagi siamo d’accordo che fisicamente non è un grande atleta..mi sembra che GIOVINCO abbia un fisico forse anche inferiore a quello di hagi eppure è stato titolare nella juve e ha giocato in nazionale..giocatori veloci e con tanta classe che sopperiscono alla mancanza di massa muscolare..lo avessimo almeno visto due o tre volte…vabbè la solita storia…FV

  2. Berni pensa alla Bianca le meglio

  3. Non mi è mai piaciuto Hagi junior, tutto fumo e niente arrosto e un fisico ridicolo, ma le parole di questo Bivolaru sono pesanti !

  4. In parole povere questo non gioca non per demeriti ma per altre questioni, allucinante…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*