Questo sito contribuisce alla audience di

Bjelanovic: “L’eredità di Kalinic è pesante anche per Simeone. Badelj potrebbe rinnovare”

Sasa Bjelanovic, ex giocatore dell’Hellas Verona, ha parlato a Lady Radio: “La prova con la Fiorentina sarà un bel banco di prova per il VeronaAttacco viola? Simeone ha fatto vedere nel Genoa che è un attaccante che sa fare gol, ma in una piazza come Firenze contano i fatti: l’eredità di Kalinic è comunque abbastanza pesante. Badelj? Credo che con il cambio di procuratore il giocatore adesso sia più tranquillo e che adesso sia dalla parte della società: il precedente procuratore di Milan era in guerra con la dirigenza, per cui adesso non è da escludere che rinnovi anche per il futuro. Kalinic? Sul suo comportamento non mi posso esprimere, non conosco le sue ragioni. Noi dell’Hajduk facevamo il tifo per un trasferimento all’estero: in quel caso avremmo guadagnato una percentuale sulla vendita, ma purtroppo non è andata così. Vlasic è un giocatore importante: l’abbiamo venduto per 10 milioni all’Everton, lui è sicuramente un prospetto interessante nel panorama calcistico croato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Non bisogna vivere di paragoni, simeone pensi a dare il massimo. Badelj deve rinnovare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*