Blaszczykowski: “La scelta di venire a Firenze è stata buona. Da Dortmund alla Toscana la mia vita è cambiata molto e poi sul cibo…”

L’avventura di Kuba Blaszczykowski a Firenze è da definire come sfortunata. Mentre stava entrando in forma e stava anche cominciando a fare cose importanti per la Fiorentina è arrivato un importante infortunio muscolare patito durante una partita con la nazionale polacca che lo ha messo fuori gioco per quasi due mesi. Adesso Kuba fa fatica a ritagliarsi il proprio spazio, però è sempre convinto di aver fatto la scelta giusta ad essere venuto in Italia: “Da Dortmund a Firenze la mia vita è cambiata molto – ha detto Blaszczykowski a TVP Sport – ma la scelta di venire alla Fiorentina è stata buona. Ho avuto bisogno di un po’ di tempo, per acclimatarmi. E poi non posso che essere contento di come si mangia a Firenze (ride ndr)”. (Si ringrazia Dominik Mucha per la traduzione)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Anch’io ti apprezzo e ti stimo come uomo e anche come calciatore, ma a Firenze vorrei rivedere il Kuba dei bei tempi.
    Quand’è che tornerai ad essere quel Kuba? Io ti auguro al più presto, ma occhio alla prossima convocazione in nazionale…. non è che poi ci stai fermo altri 2 mesi?
    Guarda che il campionato è quasi alla fine e le prox 7-8 partite potrebbero essere per noi decisive. Cmq in bocca al lupo.

  2. Da rivedere ma cmq sei un GRANDE!!!!

  3. Proprio come Sepe! Uguale uguale! ahahahah grande Kuba!

  4. Grazie anche a te Kuba per la tua semplice umiltà ….. sì tanto “sfortunato” nella tua vita ma, personalmente felice di avere un grande uomo nella mia “nostra” Viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*