Boban: “Alla Fiorentina manca uno che si incazzi quando le cose non vanno bene”

La Fiorentina? Una squadra a cui manca un po’ di carattere. L’ex fuoriclasse del Milan, ora commentatore per Sky, Zvonimir Boban, è convinto di questo fatto e spiega: “Possiamo dire tutto il bene possibile di questa Fiorentina, ma sono tutti bravi ragazzi. Manca uno che si incazzi (testuale ndr) quando le cose non vanno bene e sappia risvegliare la squadra”. E nella lettura di Boban è un po’ quello che è successo giovedì a Londra contro il Tottenham.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Perché dici che non si inc…. nessuno ? A me risulta che noi tifosi ci inca……o e parecchio

  2. Ci vorrebbe un allenatore più deciso, coadiuvato dalla Società-
    Sousa è bravo ma secondo me, non riprende i calciatori quando fanno errori parrocchiali, altrimenti non si ripeterebbero ad ogni partita.

  3. Credo proprio che abbia ragione, ci vorrebbero un Passarella e un Dunga, con l’aggiunta di un Boban che però, vista l’età potrebbe venire a fare il dirigente, ma se non sono yes man ai DV non garbano e se qualcuno li contraddice prima o poi deve fare le valige volente o nolente. Cmq oltre agli attributi ci manca la competenza calcistica negli uomini mercato.

  4. ha ragione bisogna tirare fuori gli attributi e combattere!!! non ci si deve mai arrendere!! la squadra è forte tecnicamente, bisogna crederci!!

  5. Ha ragione. Mancano gli attributi.

  6. Non ne sbaglia una…dice sempre le cose in modo diretto senza alcun giro di parole…quelli così i fratelli Della Valle non li vogliono…preferiscono chi da loro sempre e comunque ragione…

  7. Michele da Milano

    Si può prendere lui come dirigente invece di quella marea di incompetenti che abbiamo?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*