Questo sito contribuisce alla audience di

Bocciata proposta di copertura del Franchi e Galli sbotta: “Negata ai tifosi opportunità importante. Ci ritroveremo a discutere del nuovo stadio davanti ad una tazza di brodo a Montedomini”

stadioFranchiristrutturato“Con la bocciatura della mozione che avevamo presentato per realizzare una copertura esterna dello stadio Franchi, la maggioranza ha negato ai tifosi della Fiorentina e alla città un’importante opportunità”. E’ quello che ha raccontato ieri (le parole sono riportate da Calciomercato.com) nel corso del consiglio comunale di Firenze il consigliere, ed ex portiere gigliato, Giovanni Galli. Galli ha poi aggiunto: “Non solo infatti si sarebbe garantita una miglior fruibilità dello stadio (evitando al pubblico di dover subire i fenomeni del maltempo) ma contemporaneamente si sarebbe preservata la struttura storica Purtroppo, sospettiamo che da qui a dieci anni, saremo ancora a dibattere di nuovo stadio, copertura sì o copertura no. Magari davanti a una tazza di brodo a Montedomini…”. Giusto per fare un po’ di cronistoria, Galli aveva presentato a nome del suo gruppo consiliare, un progetto per realizzare la copertura del ‘Franchi’, progetto che è stato respinto dalla maggioranza di centrosinistra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. Allora sai ikke??? E si canterà sotto la pioggia ancora più forte!!! Totalmente dipendente!! Nn sostare senza te!!! Fuoco che brucia nelle vene… Ti amo Fiorentina Ale’ !!!! Amico massimo viola… Forse nn canto più come una volta..anke xke un c’è la fo!!pero la m….a che ti è uscita dalla bocca nn mi appartiene come alla maggior parte dei tifosi del parterre….!!! E comunque IO anke sotto l’acqua continuo ad esserci…te mi sa ke te ne stai al calduccio a casa a vederti la partita!!! Bona bello!!! FVS contro tutti e tutto

  2. se deve metterceli il comune (noi) i soldi per la copertura o per lo stadio nuovo è meglio che rafforzi gli argini del fiume, date retta…. Se ce li mette un privato allora si decida senza aspettare che il pubblico si accolli buone parte delle spese e lui nuona parte degli introiti… Ma siccome nessuno fa nulla per nulla… qua ho come l’impressione che attendano le regalie che il comune di torino (in fallimento) ha elargito ad agnelli….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*