Questo sito contribuisce alla audience di

Bojinov e gli eterni ringraziamenti a Corvino: “Se non fosse stato per lui…”

L’ex attaccante della Fiorentina Valeri Bojinov parla di passato, presente e futuro a Sky Sport: “Per me l’Italia è stata una seconda casa. Il paese che mi ha fatto crescere, se non fosse stato per Lecce e per Corvino non sarei diventato Bojinov. Sono Grato all’Italia, magari un giorno tornerò: senza però pregare nessuno. Ma se qualcuno mi chiama, sono disponibile. Sto bene qua al Partizan, ho ancora sei mesi di contratto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Bojnov.si lo ricordo.fu quel grosso pacco che ci rifilò CORVINO a 15 milioni più di 10 anni fa

  2. Bojinov chi?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*