Bomba carta nel derby di Torino, ecco quanto dovrà stare chiusa la curva della Juve

image

E’ finalmente arrivata la decisione del giudice sportivo in merito alla bomba carta lanciata dai tifosi della Juventus durante il derby contro il Torino di domenica scorsa. C’è voluto un supplemento delle indagini per appurare che il lancio fosse avvenuto veramente dal settore ospiti e alla fine il giudice sportivo ha deciso di chiudere la Curva Sud dello Juventus Stadium per due gare, precisamente contro Cagliari e Napoli. Inoltre sia Juventus che Torino sono state multate per 50 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. ma perechè non vengono puniti allo stesso modo c’hi lancia bombe in altri stadi (v napoli)
    e quei teppisti che sfogano la rabbia di perdenti che lanciano di tutto contro il pulmann della juve? ma di che ci meravigliamo siamo in italia e funziona così (due pesi e due misure)

  2. Come si fa a spiegare ad un bambino che un pugno ad un avversario viene sanzionato con 5 giornate di squalifica e il lancio di una bomba con 2 giornate di chiusura di un settore dello stadio ?Forse la risposta è fin troppo semplice : è la Juve.Ancora una volta le autorità non hanno mancato di esporsi con tutta la loro ipocrisia (tolleranza zero,è il momento di dire basta,episodi che non possono essere più accettati ecc:).Che vergogna !

  3. come sempre RIDICOLI…………………………………lega di …….figc di …….giudice sportivo ridicolo………..deve scappare il morto x prendere provvedimenti seri.
    ma a cosa serve a squalificare la curva per lo piu’ in delle partite che non servono a niente…..ma andate a ……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*