Bonato: “Siamo stati bravi a soffiare Vrsaljko alla Fiorentina”

vrsaljko

L’ex direttore sportivo del Sassuolo, Nereo Bonato, intervistato da Calciomercato.com, rivela un retroscena di mercato che riguarda anche la Fiorentina: “Quando ho deciso di prendere Vrsaljko – spiega Bonato – erano interessate realtà importanti come il Milan e la Fiorentina. Siamo stati bravi a spiegargli il percorso che poteva fare con noi, ha capito e abbiamo chiuso l’operazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. marcello bertolini

    ringrazia massa arbitro altrimenti adesso staresti un po zitto

  2. Chissà quanti accidenti ti starà mandando, caro Bonato..

  3. Contentissimo lui adesso, immagino…..

  4. Contento lui! Sarete stati bravi a prenderlo ma non credo che lui sia più soddisfatto che non essere andato in un club obiettivamente più prestigioso. Con tutto il rispetto per la storia del sassuolo, non è minimamente confrontabile con quella della Fiorentina. Evidentemente nel suo paesello di origine non conoscono bene la storia del calcio e l’ubicazione delle città, oppure mi viene il sospetto che dietro la cvopertura sassuolo ci sia sempre la vecchia signora che li parcheggia in paio di anni

  5. Ecco questo era da prendere senza pensarci un minuto ,io l’ho acquisterei anche adesso e avremo risolto il problema del terzino dx.

  6. per girarlo ai gobbi il prossim’anno, dopo 2 anni di esperienza. Schiavi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*