Questo sito contribuisce alla audience di

Bonazzoli: “Giocherei con le due punte. Babacar stoppato dalla discontinuità”

L’ex attaccante della Fiorentina, Emiliano Bonazzoli, ha parlato a Radio Fiesole anche di Babacar, suo ex compagno proprio in viola: “Io giocherei con le due punte, con un attacco un po’ più pesante, e voglio arrivare a Babacar. Ho visto le ultime due partite, è rimasto in panchina e subentrato. Ho giocato insieme a lui, ha qualità grandissime, magari negli ultimi due o tre anni ha avuto discontinuità e questo lo ha fermato nel fare le trenta partite e segnare con continuità. Ha qualità importanti. Saponara? Ha qualità dietro le punte, sa finalizzare l’ultimo passaggio per gli attaccanti e calciare da fuori. Hellas Verona? La Fiorentina deve trovare i tre punti fuori casa contro una neopromossa, i viola hanno qualità in più e sono partite già da portare a casa. Loro vorranno far bene vista la qualità e il pubblico locale. Ridimensionamento? Finito un ciclo, se non volevano rimanere certi giocatori e avevano altri stimoli è giusto che siano partiti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Si potrebbe tranquillamente giocare con 2 punte.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*