Questo sito contribuisce alla audience di

Borini non esclude Kalinic ma lo rallenta. Milan prepara nuova offerta

Il Milan ha definito l’acquisto di Fabio Borini ma l’attaccante/esterno italiano non esclude l’arrivo di Kalinic al Milan, soprattutto perché anche il croato è un obiettivo dichiarato di Montella. Certo la trattativa potrebbe allungarsi ulteriormente visto l’affollamento nell’attacco del Milan. Nei prossimi giorni comunque ci sarà un altro incontro tra Fiorentina, Kalinic e Milan per cercare un punto d’intesa. Al momento è proprio la posizione di Corvino, fermo sulla richiesta di 30 milioni, a frenare la buona riuscita della trattativa ma il Milan è convinto di chiudere per Kalinic con un’offerta comunque importante, 20 milioni di euro più bonus che nel migliore dei casi farebbero lievitare la cifra a 23-24, da presentare non appena deciso come cedere i tanti esuberi in attacco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Ma come mai comprano in poco tempo altri giocatori e quando trattano con la Fiorentina cercano sempre di far abbassare il prezzo? Evidentemente non abbiamo più potere contrattuale…fanno apparire che lo prendono comunque, ma che non è essenziale

  2. Ma non vi e’ venuto a noia a scrivere sempre le stesse cose? Perlomeno inventatene altre, tanto l’attendibilita’ e’ quella

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*