Questo sito contribuisce alla audience di

Borja e un rigore semplicemente ridicolo

Borja Valero non ha un grande rapporto con gli arbitri. E dopo quello che è successo con Gervasoni a Parma, ecco che lo spagnolo si trova ad essere ‘punito’ oltremodo anche da Tagliavento ieri al ‘Franchi’. Il rigore concesso al Sassuolo per fallo di mano dell’ex Villareal è semplicemente ridicolo, perché Borja si trova a distanza ravvicinatissima da Biondini e perché oltretutto si gira al momento del tiro. Più involontario di così, si muore! C’è invece il fallo subito da Joaquin nella ripresa che viene sanzionato col penalty, ma ormai il danno era già stato fatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Tagliavento con noi è andato a corrente alternata. Ma non è uno che sbaglia da prevenuto (di quel tipo il top…o found.fate vobis) è Mazzoleni. C’è da dire che prende topiche colossali (vedi rigore assolutamente pazzesco in Atalanta Torino se non sbaglio che era invece fallo sul portiere) qui la palla ha prima toccato il fianco e poi è andata sul braccio. ma lui ha visto solo l’ultima parte

  2. C’hanno fischiato rigori peggio… sui falli di mano gli arbitri so diventati fiscali in generale ultimamente…

    io ce l’ho coi geni che hanno stilato il calendario e fissato una partita di campionato a tre giorni di distanza da una finale di coppa italia….

  3. ANCHE SE IL RIGORE ERA RIDICOLO, SI GIOCAVA CONTRO IL SASSUOLO CHE CON TUTTO IL RISPETTO DOVUTO A QUESTA SQUADRA NON E’ IL REAL MADRID, LA GIUDICO UNA MANCANZA ASSOLUTA DI ATTACCAMENTO ALLA MAGLIA E AI TIFOSI CHE HANNO SEMPRE APPOGGIATO LA SQUADRA IN OGNI OCCASIONE HA FATTO BENE ANDREA DELLA VALLE AD ANDARSENE PRIMA DELLA FINE, CHI NON AMA QUESTA MAGLIA E I SUOI TIFOSI TRA I PIU’ CORRETTI IN ITALIA E’ BENE CHE SI TOLGA DI TORNO. SEMPRE E PER SEMPRE FORZA VIOLA!!!!

  4. Da settembre sostengo che Tagliavento e’ il peggiore. Molto raccomandato

  5. Che ci siano arbitri assolutamente indisponenti, incapaci e prevenuti è notorio ma la Società dovrebbe almeno tentare di richiedere espressamente che costoro(Gervasoni, Tagliavento) non siano MAI più designati a dirigere la Viola. Un formale atto di auto difesa è la richiesta minima da intraprendere per il futuro.

  6. Mr. Cutwind deve per forza farsi notare, in un modo o nell’altro. Comunque Fiorentina irriconoscibile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*