Questo sito contribuisce alla audience di

Borja Valero: “Ciò che ha scritto Gervasoni è una mancanza di rispetto verso la mia persona. Sono deluso dal sistema”

BorjaValeroAtalantaAlla vigilia del match di Europa League, Borja Valero, dice la sua sull’espulsione di Parma: “Vorrei spiegare quanto accaduto. Tutto quello che è accaduto lunedì sera mi dispiace. Sono deluso anche da ciò che sta succedendo. Credo che sia una mancanza di rispetto tutto ciò che ha scritto Gervasoni nel suo referto. Non ho fatto nulla nemmeno per essere espulso. Ho separato due giocatori che volevano litigare, ho preso le mani addosso e per questo sono stato espulso. Mai in vita mia ho fatto qualcosa contro l’arbitro. Credo che al di là della squalifica ciò che è stato scritto è una mancanza di rispetto alla mia persona. Tutto ciò che ha scritto Gervasoni sono bugie. Ho dovuto spiegare a mio figlio perché sono stato espulso, e non lo so nemmeno io. Gli errori ci sono ovunque poi però basta vedere le immagini: io non ho fatto niente per essere espulso tanto meno per prendere 4 giornate di squalifica. Non ho fatto niente, accetto che in quel momento delicato l’arbitro poteva mostrarmi il rosso, ma dopo non credo sia possibile scrivere ciò che ha scritto perché non è la realtà. Se ho la possibilità di andare a Roma a difendermi voglio farlo perché io so che cosa è successo lì, ma ora voglio parlare della partita di domani. Domani abbiamo voglia di vincere qua a Firenze”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

57 commenti

  1. Che profonda tristezza! Che impotenza! Che rabbia!

  2. Forza borja non mollare! sei correttissimo come uomo e come calciatore e non devi mollare! La Fiorentina è la squadra più corretta in assoluto! e certe decisioni sono assurde! mi sbaglio o gervasoni è lo stesso che vide il gol di cavani che non era entrato, e che espulse vargas che aveva preso un pugno da campagnaro!

  3. Borja? l’hanno visto tutti quello che hai fatto , chi non ha visto niente è solo quelli’incompetente di Gervasoni Braschi e Tosel, l’oro vogliono punire i Della Valle per quello che continua dire agli Agnelli, quello che ha distanziato per il colseo , non serve a niente, bisogna mungere il palazzo, prova lampante dell’anno scorso con il milan, a dire scandalo e gia una bella parola, e ora di finirla non abbiamo le fette di salame agli’occhi, la galera è sempre più vicina.

  4. Grande Francesco 14..se poi 14 è l”età..sei un GRANDISSIMO!!!!

  5. ..i viscidi incivili sn la lega galliani braschino nicchino e compagnia. ..se poi la gente s’ ******* e ribarta ognicosa piangono e c accusano di inciviltà! Allora direi che sarebbe meglio essere incivili ma far uscire l’arbitro ogni domenica, dopo ore di scontri e lacrimogeni. ..cosi ogni domenica finché non portano rispetto!! Ma braschi lo vedete chefaccia d ***** ha??

  6. Borja sei la stella che vorremmo seguire nel nostro firmamento rimani con noi per sempre…. sei nel mio cuore…

  7. Grande borca. Non ti abbassare a certe nefandezze sei sempre superiore e non devi giustificare niente. Sei un vero grande uomo di sport da dare come esempio a tutti i ns. giovani. È vista la terra in cui stai vivendo cito un verso famoso del ns. Dante Alighieri
    Non ragioniam di lor, ma guarda e passa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*