Borja Valero: “Con il nostro CUORE volevamo ringraziare la gente. Non è normale avere ottomila persone a vedere un allenamento”

Il cuore ‘disegnato’ dalla Fiorentina in campo nel giorno del suo primo allenamento del nuovo anno continua a far parlare di sé. Cosa c’era dietro a questo semplice gesto ma di grande effetto, è il centrocampista viola Borja Valero al Corriere dello Sport-Stadio: “E’ stata una cosa spontanea, venuta fuori nello spogliatoio. Volevamo ringraziare la gente, perché non è normale con la pioggia e il freddo che ottomila persone si precipitassero a vedere un allenamento normalissimo. Ci è sembrato un gesto bello. Perché loro sognano, è vero, ma lo facciamo anche noi: in più ci piace vincere e lavoriamo per questo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA