Borja Valero: “Dobbiamo cambiare atteggiamento in campo. Non possiamo lamentarci dell’arbitro anche se c’era mano di Iago Falque”

Borja Valero in possesso del pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il centrocampista della Fiorentina, Borja Valero non cerca alibi per questa sconfitta: “Se avessimo fatto gol nel primo tempo staremmo parlando di un’altra partita – ha detto a Radio Bruno – ma ormai è tardi. Il primo gol? Credo che Iago Falque se la porti avanti con la mano ma non possiamo lamentarci dell’arbitro. Io a destra? Avevamo due attaccanti e abbiamo provato a fare qualcosa di diverso per ribaltare la situazione. Le difficoltà nostre non sono questione di gambe dobbiamo cambiare atteggiamento. Dobbiamo allenarci tanto in queste settimane che abbiamo davanti, dobbiamo creare di più e avere più occasioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. Che gli artisti siano un pò pazzi lo dicono…
    Ma tu vaneggi proprio…
    Fatti una tac!!!

  2. Grande Paolo1.
    Condivido la tua provocazione al 100%.
    Purtroppo è davvero cio che meritano tanti di loro!!

  3. Passione viola

    Senti da che bocca escono queste parole…. “Cambiare atteggiamento!”
    ESATTOOOOOO!!!!!!!!! Proprio te per primo… Sei un PERDENTENTE nato…. Sei moscio…. Non fai MAI la differenza…. Eccetto il primo anno che sei arrivato…. Infatti Montella ti voleva vendere perchè ti aveva già inquadrato….. Questa è una squadra senza leadership…. In campo e fuori….. Si vede benissimo ( per chi ha vissuto certi ambienti ovvio)…. Ognuno gioca per se è te per primo caro Borja…. Per lo meno non dichiarare niente altro oltre a SCUSATE…..

  4. Giocatore inguardabile, bravo solo a saper compiacere dirigenti e tifosi beoti …
    Comunque sia, dato che Firenze ha avuto come sindaco Renzi, spero proprio che il prossimo sia Borja.
    Cosa hanno in comune i due? LA MEDIOCRITA’ PIU’ ASSOLUTA e la viola (purtroppo) è di una mediocrità enorme con Borja il suo più alto rappresentatnte.

    Per tutti i mediocri (tifosi, atleti, cittadini e appassionati) FORZA BORJA, SPERIAMO DI VEDERTI SEMPRE IN CAMPO!!

  5. CONCORDO IN PIENO CON CISKO!!
    Non si poteva scrivere nulla di meglio su Borja e … anche su Sousa!

  6. La Fiorentina ha fatto la sua partita e devo dire che siamo stati superiori per 75 minuti. Il problema è che non si fanno gol.Stasera il rigore era sacrosanto e l’azione del gol del Torino era viziato da un fallo di mano.Vorrei sapere cosa hanno messo a fare la moviola in campo se non stati evidenziato questi grossolani errori. Ilicic deve essere messo a riposo, con lui si gioca in 10. Borja Valero deve giocare più avanti,Kalinic e Babacar devono giocare insieme fino dal primo minuto.La squadra deve però correggere l’atteggiamento in areo avversaria.

  7. Oh, ma è una serata che leggo dichiarazioni farneticanti da parte di Paulo Sousa, Astori e Borja Valero. Ma questi si rendono conto di quello che dicono? O ci vogliono prendere per il cu… Astori parla di errori tecnici e non ricorda che in occasione del primo gol gli ha dato il culo al giocatore del Toro che ha segnato il gol. Borja Valero dice che così non si può continuare a giocare. Ma questo c’è o ci fa? Per tutta la partita si è limitato a passeggiare in campo senza marcare nemmeno un avversario e viene a dirci che così non si può andare avanti. E poi Paulo Sousa ci ha regalato delle chicche eccezionali: sono contento di come gioca la squadra, abbiamo dominato anche se ancora non ci siamo in occasione dell’ultimo passaggio; Babacar lo stiamo sfruttando più dello scorso anno… Ma andate a quel paese tutt’e tre! C’è da vergognarsi.

  8. Cisko concordo in pieno..
    Mai lui vuole chiudere la carriera a Firenze ( chissà perché non vuole provare a mettersi in gioco in una squadra che gioca X vincere in campionato e champions……) e la dirigenza che lo tiene X arruffianarsi i tifosi che gioiscono per una piroetta o un passaggio in orizzontale o all’indietro..

  9. Migliore in campo? Ma l’hai vista? Era da 4 e basta.

  10. Perdere essendo più forti è da idioti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*