Borja Valero e la voglia di legarsi ancora alla Fiorentina

Borja Valero in possesso del pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Borja Valero in possesso del pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

“Finire la mia carriera in viola? L’ho già detto mille volte che mi piacerebbe”. Un vero e proprio assist, l’ennesimo, quello servito da Borja Valero alla Fiorentina per portare a compimento un percorso naturale. Arrivato in un momento di difficoltà dei viola, Borja, assieme ad altri, ha contribuito a ricostruire la squadra e si è legato a questi colori e a questa città, dimostrandosi un degno portacolori per la causa viola. E ora? E’ vero, c’è un contratto in essere fino al 2019, ma lo si può traghettare anche fino al 2020 o il 2021 e consentirgli di coronare questo suo intendimento, ovvero di fargli finire la carriera in quella che possiamo tranquillamente definire la sua seconda città, ovvero Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Una società seria avrebbe venduto borja e gonzalo ad agosto, anche a costo di mettersi contro la tifoseria.
    Invece la prossima estate andranno via Badelj e kalinic ( ai quali non verrà proposto un contratto al livello di quello di borja)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*