Questo sito contribuisce alla audience di

Borja Valero: “Ero sicuro di finire la carriera a Firenze ma poi ho rotto con Corvino. Se era per i soldi sarei andato in Cina”

In un’intervista al periodico Marca Plus, Borja Valero è tornato ancora una volta sul suo addio polemico alla Fiorentina, citando stavolta i diretti interessati: “Ero convinto che avrei chiuso la carriera a Firenze ma si sono venute a creare tutte le condizioni per venire all’Inter e so di essere fortunato ad avere avuto questa chance alla mia età. Pantaleo Corvino aveva un modo di pensare diverso dal mio, non andavamo d’accordo e il rapporto si è rotto. Non potevo rimanere in un posto dove non andavo d’accordo con quello che era il mio capo. Così ho deciso di ascoltare le varie offerte; Luciano Spalletti è stato quello che ha insistito per avermi, mi ha dato molta fiducia. Non è stata una questione di soldi, altrimenti sarei andato in Cina il Natale scorso, mi offrivano tre volte quello che mi ha offerto l’Inter. Con i tifosi gigliati mi sono lasciato bene, perché hanno capito la mia posizione. Sono stato sincero con loro e quando le cose si sono messe male loro sono sempre stati dalla mia parte. Ma io davo per scontato il fatto che avrei chiuso a Firenze. L’idea di lasciare la città mi dava quasi le vertigini. Sono uscito dalla mia zona di comfort ma questa è stata anche una motivazione in più per cambiare, perché si pensa che alla mia età un giocatore è già in fase calante. E invece venendo all’Inter ho fatto un passo avanti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

33 commenti

  1. Incredibilmente tanti tifosi credono al teatrino di ADV..DDV..CORVINO COGNINI…VERAMENTE INCREDIBILE ESSERE COSÌ POLLI..FORZA FIORENTINA

  2. Borja ottimo giocatore e gran brava persona !!!
    I boccaloni sono quelli che nn vedono il ridicolo mercato dell’anno scorso (8 acquisti sbagliati su 8) che pensano ancora che la Fiorentina voleva riscattare Salah, che hanno provato a comprare Milincovic e Mammana, che i dv hanno rimesso 230 milioni da quando sono qui, che vogliono fare la cittadella per rendere più competitiva la Fiorentina e tutte le altre bischerate di questa gestione.
    Se vi raccontano della fatina dei dentini, babbo Natale e befana, voi ci credete ! Ingenuotti !!!

  3. Sarò breve:Corvino=Rovina!!! SFV!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*