Borja Valero: “Firenze mi ha dato tantissimo e io vorrei finire la carriera qui. Ancora non so cos’è successo l’anno scorso…” VIDEO

Borja Valero in conferenza stampa. Foto: S.D.C./Fiorentinanews.com

MOENA – Borja Valero parla poi del suo rapporto con Firenze: “E’ difficile raccontare alla gente quello che sento dentro, sono arrivato alla Fiorentina quasi per caso dopo una retrocessione però la gente di Firenze mi ha voluto bene da subito e io li ringrazio volendo bene loro e facendo bene con la Fiorentina. Mi piacerebbe finire la carriera a Firenze perché mi hanno dato tantissimo. La mia famiglia si trova benissimo, i miei figli a scuola, mia moglie conosce tantissimi fiorentini e per me questo arriva davanti a qualunque altra cosa. Interesse di Spalletti? Il mio agente mi disse una volta che Spalletti si era interessato ma io non interferisco con il suo lavoro e dunque non c’è mai stato niente di particolare. Sensazioni dal ritiro? E’ un inizio strano perché tra Europei e Coppa America ci sono pochi giocatori, tanti giovani invece con una grande possibilità per rimanere in prima squadra. La finale? L’abbiamo vissuta come qualsiasi finale, i portoghesi saranno stati contenti, io invece pensavo che avrebbe vinto la Francia. Cosa vorrei dare a Firenze? Una vittoria sarebbe speciale anche se è veramente difficile, siamo andati vicini in due occasioni ma senza arrivare in fondo. Cosa è successo l’anno scorso? Ancora non me lo spiego e non capisco, io però sognavo quando mi vedevo lassù. I sogni a volte diventano realtà come abbiamo visto per il Leicester mentre il nostro è sparito”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Diciamo che non lo puoi dire…. ma lo sai.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*