Borja Valero: “Incantato da Kalinic. Suarez fa ridere tutti nello spogliatoio. E Joaquin mi ha mandato un bel messaggio…”

Borja Valero Cagliari 2

Compagni ed ex compagni, Borja Valero nella sua intervista rilasciata a El Pais, lancia messaggi a molti: “Joaquin? Suppongo che la sua sia stata una scelta di vita, credeva che era il momento di tornare nella sua casa calcistica. Come amico sono molto contento che sia felice. Ci siamo mandati alcuni messaggi e in uno mi ha scritto: “Cabrones (in italiano è più bastardi che caproni ndr), ora vincete eh!”. Mario Suarez è uno che negli ultimi anni si è abituato a vincere e questo è molto importante. Nello spogliatoio si è fatto notare perché è un personaggio che fa ridere gli altri”. Poi su Kalinic: “Mi incanta è un attaccante che si muove molto e questo per un centrocampista a cui piace fare assist è molto positivo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Stavo per scrivere la stessa cosa onora il padre!!! Non sarà mica che Tomovic stava ancora ridendo per la barzelletta di Suarez quando non ha visto passare la palla a dx e Insigne a sx sul loro primo gol? In effetti era piegato in avanti…

  2. onora il padre

    Borja che dire…??? Speriamo che d’ora innanzi Suarez oltre a far ridere voi, faccia piangere gli avversari!

  3. Ggrande borja sei un grande

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*