Borja Valero: “Innamorato di Firenze. Voglio finire la carriera nella Fiorentina”

Borja Valero saluta i tifosi della Fiorentina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Borja Valero a Efe giura eterno amore alla Fiorentina: “Sono a Firenze ormai da cinque anni e ho sempre detto di voler chiudere la mia carriera qui. Questa città si adatta perfettamente a me e alla mia famiglia è ciò che mi serviva. Ci vorrebbe troppo tempo per elencare ciò che mi hanno dato Firenze e i fiorentini, per questo vorrei chiudere la mia carriera con la maglia della Fiorentina. Ammetto che sono appassionato di sushi ma qualche volta mangio anche la bistecca, piatto più tipico della tradizione fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. A parte Luke che non merita risposta ( quando uno non risponde con argomenti, o è un frustrato, o uno sfigato, o uno che non capisce nulla di calcio)rispondo agli altri.
    Ho 44 anni e state tranquilli, ricordo con passione e amore i tempi del Bati e del Rui.
    Periodi ormai inarrivabili.
    Nessuno dotato di un minimo di onesta intelligenza può aver criticato simili campioni.
    Io critico, in modo costruttivo, quando c’è da criticare.
    Ora borja è in fase calante, da due anni è meno veloce, fa meno assist, non tira più, perde più palloni e non segna mai. Ora è un peso e se non lo avete notato lo scorso anno o a inizio campionato, non so cosa dirvi.
    Non ho detto che è scarso, ma un ottimo giocatore. Ma una società come la Fiorentina, con un bilancio in rosso, senza gran fatturato e risorse, deve ( e ripeto deve) vendere un trentunenne in fase calante per comprare un ventitreenne di prospettiva. Lo vendevi a 15, compravi un terzino destro, un giovane alla paredes e tenevi qualche ml X il bilancio.
    Poi se la pensate diversamente, buon per voi.
    Ma rispondere in modo costruttivo, non con luoghi comuni.
    E non provate più a paragonare Rui con Borja, fareste solo brutte figure… Si parla di livelli totalmente differenti…
    Altrimenti capiró il vostro livello…

  2. Bravo. Ora magari inizia a giocare bene vai

  3. La tua carriera è già finita e, a mio parere, a parte due, tre s***e al pallone stranamente riuscite credo non sia neanche iniziata, a meno che non si voglia confondere il calcio con il flamenco

  4. Batirui ma perché non ringrazia il cielo che giocatori e uomini veri come questo scelgono di restare a Firenze in una società che ha la metà degli introiti delle altre grandi invece di andarsene per esempio al Milan dove Montella lo voleva e dove prenderebbe il doppio. Nel calcio come nella vita contano prima le persone. Mi spaventa,per lei, la visione non chiara e ottusa che ha delle verità. Non L aspetta un bel futuro.

  5. BatiRui quanti anni ha?? Mi auguro che sia abbastanza giovane da non aver potuto vivere l’epoca del suo nik name. Lei fa parte di quella percentuale di tifosi viola, qui abbastanza numerosa a differenza delle altre tifoserie, che è presente in tutte le epoche e che si crede depositaria di una sapienza calcistica superiore a tutti, addetti ai lavori compresi. i suoio confraterni all’epoca ce l’avevano con il Bati e con Rui esattamente come lei con Borja. E’ in buona compagnia.

  6. Bati Rui ma cancellati il nickname vien via sono troppo per mascherare le infamate da gobbo che riesci a fare stai a casa strisciato

  7. Fracazzo da Velletri

    Condivido ogni parola del commento precedente e aggiungo che vale anche per altri giocatori viola!!!

  8. che fortuna….
    Ora gli rinnoveranno il contratto per arrivare a 40 anni…
    Pensare che potevamo prendere una quindicina di ml e reinvestirne una parte per un giovane già pronto…
    A parte la facile ironia, buon giocatore niente da dire, ma può solo puntare a rimanere in una squadra dove vincere non sia l’obiettivo…
    La cosa che più mi sciocca è che non giocando in nazionale ( e di conseguenza niente europei, mondiali, olimpiadi) e avendo fatto tutta la preparazione ( e senza tourné in giro per il mondo) sia assolutamente lento e fuori forma. E fidatevi anche negli ultimi 2 anni è sempre stato così… ( solo che gli altri, durante lo scorso inizio campionato,
    volavano…).
    Contenti i tifosi, contenti tutti..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*