Questo sito contribuisce alla audience di

Borja Valero-Inter, manca il suo via libera definitivo. Non vuole che la colpa ricada su di lui

Borja Valero saluta i tifosi della Fiorentina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Una strada che sembra ormai tracciata e che porta dritta alla cessione di Borja Valero all’Inter. La Repubblica scrive che resta da limare qualche dettaglio ma l’accordo (per circa 7 milioni di euro) è dietro l’angolo. Per lo spagnolo è invece pronto un contratto fino al 2020 da 3,2 milioni netti a stagione anche se lo stesso Borja non ha ancora dato il via libera definitivo. Non vuole lasciarsi male con la città, scrive ancora il quotidiano e, soprattutto, non vuole che ricada su di lui la colpa di una situazione creata da altri. Deluso dall’atteggiamento della società, presto dovrebbe sciogliere le ultime riserve e in seguito, consumato l’addio, racconterà la sua verità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Maurizio firenze ,tutto vero quello che dici ma hai tralasciato un parricolare che la piu contenta che questi se ne vadano e la societa stessa e nessuno sta in INFERNO tra lLAltro anche a dispetto del diavolo..parli di vedere gli acquisti, dipende pero con che asoettative…se hai le asoettative dei tifosi dell’udinese o dell’atalanta va tutto bene perche questa e diventata la nostra dimensione, se ti asperti di vedere la fuorebtina arruvare prima di quest’anno con la politica che stanno facendo, visto xhe hai detto di fare questa riflessione dopo aver visto che siamo arrivati ottavi,ebbene allora la tua delusione sara maggiore dekla nostra perche non hai ancora capito che qui non cE da commentare ne gli.acquisti ne le cessioni…qui ce da RIPUDIARE UNA SOCIETA CHE CI HA MESSO Al LIVELLO dellUdinese e xhe non non ha mai parlato di un inizuo di un ciclo che possa riportarci nel giro si qualche anno tra le grandi…Loro vogluono solo.rimettere a posto i conti e poi rimanere a vivacchiare ..Io pwrsonalmente voglio ruvedwrw la fuorentina lottare pwr vincere qualcosa …Tutta firenzee sogna questo e questo sogno non si puo avvwrare ae non e li stesso sogno dei DV

  2. Fermo restando che Firenze è un cesso di citta mentre milano e’ attualmente la piu bella di italia e migliora sempre piu
    Non ce paragone

  3. Ma sicuramente è Borja che se ne vuola andare.
    Sfido chiunque di voi se foste un giocatore che gioca in una squadra con una società con zero ambizioni, i tuoi compagni migliori alla minima offerta di altre squadre vengono subito ceduti in nome di santa plusvalenza e rimpiazzati con dei bidoni, (l’esempio Alonso). Ti viene fatta una offerta dall’inter, che almeno un poco di ambizione sportiva ce l’ha e per di più di dà più soldi, voi rimarreste a Firenze??? perchè c’è il ponte vecchio e il parco delle cascine??? ma dai!!!
    C’è chi lo chiama pure ingrato! Ingrati sono i ciabattini che han portato la viola a livello di una provinciale fregandosene della passione delle persone,del blasone e sopratutto perchè la fiorentina è la città Firenze.

  4. 15 anni di fatti susseguenti non ti sono bastati. Quanti ne vuoi ancora, 30, 60, 90?

  5. Non te ne andare Borja perché tu ami Firenze e Firenze ti ama, i soldi non sono tutto nella vita è di vita ne abbiamo solo una e dobbiamo viverla bene nel posto che vogliamo. Confidiamo nel tuo buon senso e nel tuo cuore Viola.

  6. La società ha grandi colpe, però tutti questi poveri giocatori costretti a suo malgrado ad essere ceduti ,costretti,invogliati a lanciare Firenze ma non vi fanno pena?
    Però mi chiedo ma cosa ci vorrebbe a fare una conferenza stampa e sputtanare e o a sputtanarsi per dimostrare le palle e o dimostrare di non averle? Io francamente tutti questi bravi ragazzi non ne vedo.

  7. i fatti peró dicono che anche con Pasqual potevano rinnovare, probabilmente anche a cifre contenuto e prendere solo uno tra milic o oliveira così da avere uno che ti dava un minimo di garanzie e sopratutto amava la maglia ed era un esempio per tutti. Fosse rimasto tra lui e milic e oliveira non ho dubbi su chi avrebbe reso meglio,probabile che Pasqual le giocava quasi tutti da titolare e decentemente che contro di noi non ho visto un bollito.
    Borja e Gonzalo son più giovani di Pasqual oltre che più forti visto che si tratta di giocatori di grande livello.speriamo li sostituiscono meglio ma quLche dubbio può esserci e sopratutto spiace a livello umano e davvero si trattava di 2 soldi che potevan spendere e senza troppi problemi.
    Tutto fa pemsare che vogliono solo tagliare il monte ingaggi di ogni giocatore che x età non puo sfruttare plusvalenze e alla lunga non so come non ti intebolisci così.
    I Cuadrado e salah sono troppo x noi. Gli altri forti son troppo vecchi x noi. Quelli guadagnano troppo x noi. Quelli son cattivi. Bernardeschi vuole troppo x noi forse diranno. Insomma alla fine nn so chi restA

  8. Tutti parlano dopo, ma perchè non lo fanno prima se non vogliono essere ceduti? Borja ha ancora due anni di contratto e nessuno ha detto di volerlo cedere, mi pare di aver letto il contrario; perchè il procuratore è due settimane che gira per Milano? chi lo ha mandato? Se Borja ha fatto una richiesta e non è stata subito accolta, doveva dirlo ai tifosi, se il suo problema è questo, ma io credo che tre milioni di euro netti a stagione per tre anni hanno le gambe lunghe.

  9. Il calcio di oggi d’ questo, fatevene una ragione. Chi ha in mano le.redini ha il.dovere di agire al.meglio per la.maglia e non può entrare nella testa di migliaia di tifosi pensanti e non. I fatti susseguenti ci diranno chi ha avuto ragione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*