Questo sito contribuisce alla audience di

Borja Valero, l’altro grande rifiuto alla Cina

Non solo Kalinic, anche Borja Valero ha detto no alla Cina preferendo Firenze e la Fiorentina. Sull’argomento se ne parla oggi su la Repubblica sottolineando come il centrocampista spagnolo abbia rifiutato un’offerta da 10 milioni di euro netti di ingaggio, provenienti dall’Habei Fortune, squadra in cui milita anche Lavezzi, per sposare la causa della Fiorentina (che a sua volta ha respinto un’offerta da 15 milioni per il centrocampista). La Cina seduce mezzo mondo ma Firenze rimane, anche in questo caso, un’isola felice, una realtà unica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Chi critica Borja Valero non capisce un c… di calcio…, come i poveri dementi che insultano i DV…. e preferiscono i presidenti che ci han fatto scendere in C2…. GOBBI dentro

  2. Salentinoviola

    Se Orazio nu te le ratta è meju ci te le ratti sulu

  3. Salentinoviola

    Se Orazio nu te le ratta è menu ci te le ratti sulu

  4. …se fosse vero, avresti fatto una bella caz…a caro borja. ormai sei giusto giusto per la cina, purtroppo per noi.

  5. Borja Valero il più ruffiano giocatore della storia della Fiorentina.. Fosse la metà bravo di quanto è ruffiano avremmo vinto un paio di trofei… Attualmente per come corricchia e perde palla lo vedo bene per lottare per un posto da titolare con Pasqual la prossima stagione nel Empoli… I DV ennesima prova di indolenza e dilettantismo non averlo ceduto a 15 milioni ai cinesi…Ma a loro piacciono i mediocri ruffiani come Borja

  6. Orazio Meleratti

    Ragazzi piccola bomba di mercato: anche a me, orazio meleratti, è stato offerto un quadriennale a 6 milioni netti all’anno per andare a fare il tifoso del tianjin. Li ho rifiutati per il grande attaccamento alla maglia viola!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*