Borja Valero: “Mai parlato di Champions League, neanche da capolisti”

A Sky Sport il centrocampista viola Borja Valero ha parlato del momento viola, un po’ difficile: “Si iniziano a dire cose negative, ma noi siamo tranquilli. Speriamo di ritrovare i risultati. Noi eravamo tranquilli all’inizio, anche quando eravamo primi e lo siamo anche adesso. Il nostro obiettivo era essere il più in alto possibile. La Champions? Non ne parlavo nemmeno quando eravamo primi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Alessandro Ale

    peccato perché lui e gonzalo sono veramente fortissimi e sono i nostri giocatori migliori, ma se questa è la mentalità che i nostri senatori distribuiscono negli spogliatoi, c’ è poco da meravigliarsi se dopo aver ricevuto complimenti su complimenti, a gennaio siano tutti appagati

  2. Eh poi qualcuno si meraviglia se non viene convocato nella roja..perdenti si nasce caro pippero

  3. ma dai non scherziamo che fino a non poco tempo fa si parlava di scudetto e con giusti motivi!! ma perché dobbiamo sempre nasconderci!! basta mentalità perdente!! svegliarsi e tirare fuori gli attributi e combattere per la champions!! non si può mollare in questo modo!!

  4. Svegliatevi Borja perchè state giocando di *****. Non aggiungo altro

  5. Allora vuol dire che siete perdenti nella testa. Nessuno può aiutarvi su questo. Fatevi da parte e andate a giocare in squadre da medio bassa classifica.
    (Non troppo bassa però, perché anche lì ci si gioca tanto e perdenti come voi non reggerebbero la pressione della lotta salvezza)

  6. Bugiardo!

  7. Ecco vai, rimanete tranquilli, bravi. Fare questo popo’ di picchiata verticale (con responsabilità clamorose della società, vero, ma il colpevole è uno soltanto nei gialli) dopo una finale di coppa Italia e una doppia semifinale di Europa League come quelle che siete stati capaci di perdere nelle ultime due stagioni, e non essere neanche un po’ toccati da questa situazione la dice lunga, sul mer…aviglioso futuro che ci attende.

    #enegliocchituoivogliadivincere

  8. Comincia a giocare a calcio, anziché fare il mezzofondista.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*