Borja Valero: “Mi piacerebbe da morire terminare la mia carriera a Firenze. Tottenham? Ora basta, andiamo da altre parti”

received_10210901954935678

Il centrocampista della Fiorentina, Borja Valero guarda a domani ma non solo e spiega: “Non mi piacerebbe incontrare ancora il Tottenham (è terzo nel proprio girone di Champions e potrebbe ‘retrocedere’ in Europa League ndr), mi piacerebbe andare anche da altre parti. E mi piacerebbe soprattutto conquistare il primo posto nel nostro girone. Babacar? Lui deve restare tranquillo a prescindere dalle sue prestazioni, per far venire dei dubbi al mister e per trovare più continuità. Questo è quello che direi a lui e a tutti i giocatori più giovani. Già l’ho detto tante volte e non è una cosa nuova, ma mi piacerebbe da morire di terminare la mia carriera a Firenze. Poi ho un contratto fino al 2019 e quando arriverà quel momento, se la Fiorentina mi darà l’opportunità riparleremo di giocare ancora. La mia maniera di ringraziare la gente per il proprio affetto è quello di far bene in campo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*