Borja Valero: “Tutto quello che potrei dire è poco. E’ per voi tifosi che amo la Fiorentina e Firenze”

Borja Valero in azione anticipa Khedira. Foto: LF/Fiorentinanews.com
Borja Valero in azione anticipa Khedira. Foto: LF/Fiorentinanews.com

La Fiesole prende le parti di Borja Valero…e il centrocampista della Fiorentina risponde da par suo, ringraziando i tifosi per il sostegno. Scrive su Twitter l’ex Villareal: “Tutto quello che potrei dire sarebbe poco, è proprio per voi che amo la Fiorentina e Firenze. Grazie del sostegno”. Un tweet che in sostanza pone fine, una volta per tutte, a tutte le voci sul giocatore. Voci che, sia beninteso, erano più che altro provenienti da Roma, senza che vi fossero delle basi dietro, la più falsa delle quali era quella che Borja aveva richiesto la cessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Eccezione nel mondo attuale, gran bel giocatore e grande uomo. Borja sempre con noi!

  2. Tu si che sei un grande non ilicic pappone

  3. A quest’omo ho visto stoppare uno spiovente da quaranta metri con palla rimasta attaccata al piede.
    Questi sono i giocatori che piacciono ai tifosi !
    Tuttavia capisco che per quelli a cui garbano solo le plusvalenze, possa risultatre troppo vecchio

  4. Chi giudica Borja solo come calciatore, proprio non capisce niente e fa bene a difendere i DDV e Gnignini. Perché è sulla loro lunghezza d’onda. Borja è l’anima e il cuore di questa squadra, fra mediocri, egoisti, mosci è l’unico di spessore e personalità. Il migliore di tutti, l’unico che gioca solo per la squadra. Grande.

  5. Io sono un fan di Borja anche se ne riconosco alcuni limiti ( a volte rallenta il gioco, il tiro, a volte perde palle pericolose…) ma soltanto quella voglia di essere l’ultimo a mollare, solo quella lo dovrebbe far salire sugli scudi dei tifosi. E’ uno che esce SEMPRE con la maglia sudata, è uno che trovi in tutti i posti del campo, è il primo ad andare a pressare, è uno che può ricoprire tre ruoli a centrocampoè uno i cui tocchi di classe a volte ti fanno sognare, è uno che spesso vede delle giocate che altri non vedono, è uno che non crea, e mai ha creato, problemi nello spogliatoio, è uno che non fa giochetti per il rinnovo del contratto ed è uno che non butta via le energia nelle discoteche invece che in campo. Non sarà mai, se non lo è stato finora a 30 anni, il trascinatore della squadra ma è e può essere il riferimento nello spogliatoio e per l’allenatore, la serietà in allenamento ed in partita. E la stragrande maggioranza dei tifosi lo ama per questo, vedi striscione di ieri. Se questo vi sembra poco….

  6. passione viola… io applaudirò quando tu avrai capito il senso di ” fare tenerezza”. Questo è ciò che susciti…

  7. Passione viola

    Uno da compitino fino ad oggi…. Quando trascinerà la squadra come un grande giocatore, allora lo applaudirò.
    Ecco perché non si vince mai nulla… ci si accontenta di due/tre giocatine contro il chievo o squadre del genere…. Fino ad oggi giocatore senza …..

  8. Non credo più alle bandiere, ma per lui faccio un’eccezione

  9. Tecnicamente superiore!!!Speriamo entri presto in forma.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*