Botta e risposta, Corvino replica a Sousa su Bernardeschi

Le parole di Sousa su Bernardeschi hanno fatto tanto rumore e ieri sera, prima della gara contro il PAOK, è stato Corvino a provare a spegnere la polemica e a rispondere direttamente al tecnico: “Lavora in una Fiorentina molto ambiziosa. Saremmo felici se Bernardeschi rimanesse a vita con noi”. Insomma parole chiare per cercare di chiudere questo capitolo e di guardare avanti ma la frecciatina sulle ambizioni della Fiorentina non è passata inosservata con Corvino che ha voluto chiarire alla prima occasione disponibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Vorrei chiedere cosa e’ per lui una Societa’ ambiziosa….arrivare ogni anno quarta? Vincere qualcosa? Creare un vivaio da cui far uscire futuri campioni?…per ora ho sentito parlare di autofinanziamento,fair-play finanziario e simili..che sia.questa l Ambizione a cui si riferiva?

  2. I della valle hanno sicuramente le loro colpe soprattutto da quando l’anno scorso al mercato di gennaio ci hanno preso in giro ma sousa ci sta marcendo dentro vuole solo andar via e passar bene e poi tanto bravo secondo me non è altrimenti non avrebbe impiegato un anno a capire che bernardeschi deve giocare in attacco e non fare su e giù per la fascia e borja deve stare in mediana e non dietro le punte come noi tifosi e qualche addetto ai lavori gli abbiamo sempre detto.

  3. Corvino col permesso della proprieta’ doveva sollevarlo dall’ incarico trovatemi una societa’ che permette ad un dipendentete certe affermazioni

  4. Società ambiziosa? Fai festa corvino. I della valle sono solo dei buffoni perdenti!

  5. supercannabilover

    L’ambizione e’ quella vi vendere il prima possibile e al meglio possibile, Sousa vi sta’ aiutando a portarvi clienti

  6. CERTO CHE SE UNO PASSA A VEDERE DOVE SI ALLENA IL NS SETTORE GIOVANILE (nel pantano della Trave) LA SENSAZIONE NON E’ CERTO QUELLA DI UNA SOCIETÀ AMBIZIOSA…

  7. Caro Corvino ho visto l’ambizione di questa società e di conseguenza della sua proprietà nel mercato di gennaio 2016 e poi Sousa l’ha detto riferendosi a Bernardeschi poco cambia solo i leccavalle possono ancora credere in una Fiorentina ambiziosa con questa proprietà.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*