Questo sito contribuisce alla audience di

Brasileirao 2017: ecco DIECI calciatori che fanno al caso della Fiorentina

Gustavo Scarpa, trequartista del Fluminense

Da sempre un campionato ricco di fascino e talento quello brasiliano, tenuto strettamente sotto controllo dagli addetti ai lavori. Il Brasileirao 2017 volge al termine, ma c’è già un campione, ed è il Corinthians, che è riuscito a sbaragliare la concorrenza, grazie ad una difesa strepitosa e un gioco fluido ed efficace. Guilherme Arana, classe ’97 terzino sinistro  de bianconeri è ormai finito nelle grinfie del Siviglia ma i talenti non mancano. Vediamo ora dieci calciatori interessanti che si sono messi in mostra e possono fare al caso della nostra Fiorentina:

Murilo Cerqueira (27/03/1997) Cruzeiro:- Nel Cruzeiro che ha conquistato la qualificazione in Libertadores è emersa prepotentemente la qualità di Murilo, giovane difensore centrale di grande prospettiva, forte fisicamente, attento e puntuale nelle chiusure. Protagonista nella vittoria della Coppa do Brasil della squadra di Belo Horizonte, Murilo ha ottenuto il rinnovo fino al 2021.

Lucas Verissimo (02/07/1995) Santos:- Forte fisicamente e nel gioco aereo, bravo col pallone tra i piedi, Lucas Verissimo è già un calciatore pronto per il salto in Europa. Difensore di spessore, discreto anche nel lancio.

Junior Tavares (07/08/1996) San Paolo:- Tavares si è preso una maglia da titolare con personalità nel Tricolor paulistao e ha mostrato qualità interessanti. Ottima qualità tecnica, abbinata ad un fisico compatto e potente, preciso nel cross. Deve migliorare in fase difensiva ma il tempo è dalla sua parte.

Marcus Wendel Valle (28/08/1997) Fluminense:- Nella mediocre stagione della ‘Flu’, Wendel è salito in cattedra con personalità. Centrocampista centrale perfetto per giocare da interno in una mediana 3 o in un centrocampo a due, può agire anche davanti alla difesa; fa della corsa e della resistenza i suoi marchi di fabbrica. Agile e scattante, buona tecnica. 5 reti e 2 assist in stagione. Un giovane Allan…

Maycon de Andrade (15/07/1997) Corinthians:- Maycon è stato uno dei fattori della cavalcata del ‘Timao’. Mezzala di ottimo piede sinistro, bravo negli inserimenti e molto dinamico, Maycon è un prototipo di box-to-box.

Arthur Henrique (12/08/1996) Gremio:- Fresco campione della Copa Libertadores, Arthur è un calciatore davvero completo. Può giocare sia come mediano che da mezzala, bravo nel fraseggio ed interdizione. Temperamento e visione di gioco, un profilo perfetto per l’Europa, considerati gli enormi margini di miglioramento.

Gustavo Scarpa (05/01/1994) Fluminense:- Con quella appena conclusa sono ormai 3 stagioni che Gustavo Scarpa si fa notare. Trequartista di buon fisico e grande tecnica, tutto mancino, bravo nella conclusione ma anche come rifinitore: ben 24 assist realizzati in 3 stagioni. Può agire anche da esterno, grazie alla buona mobilità e capacità di farsi trovare smarcato.

Everton Soares (22/03/1996) Gremio:- Everton è un attaccante rapido e guizzante, perfetto come esterno in un tridente o come seconda punta. Grande dribbling anche nello stretto, molto freddo in area di rigore.

Felipe Vizeu (12/03/1997) Flamengo:- Bomber del Brasile U20, Vizeu è un attaccante di ottimo fisico e personalità (forse anche troppa). Sinistro di piede, potente al tiro, se la cava di testa e sa giocare bene di manovra grazie alla sua capacità di muoversi in campo. Stanotte ha portato i rossoneri alla finale di Coppa Sudamericana con una doppietta. Margini di miglioramento enormi.

Roger Guedes (02/11/1996) Palmeiras:- Forte fisicamente, tecnico e bravo nel dribbling, Guedes è un calciatore molto interessante e migliorabile. Attaccante esterno ma anche seconda punta, rapido e dinamico, ha un ottimo tiro che dovrebbe sfruttare di più. Calciatore perfetto per un 4-3-3, modulo in cui può sicuramente esprimersi al meglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. il depresso di Pontassieve

    Di questi dieci giocatori dato che non seguo il campionato brasiliano non ne conosco uno e quindi mi è molto difficile dare un giudizio .Purtroppo però conosco Pantaleo. …..

  2. Lewa, leggili bene i messaggio non ho detto che gioca in Brasile ma la nazionalità .Guarda basta anche mezza partita per vedere se uno è bravo oppure no

  3. Ma uno bravo nella squadra dove gioca in prestito Gilberto non c’e’? Tanto per rendere indietro Gilberto e scalare du’ lirucce. Solito sculo!

  4. Si vede quanto sei aggiornato, cavolo! Thiago Maia gioca al Lilla da luglio…intanto mi segno questi nomi poi ne riparliamo. I calciatori vanno seguiti non basta guardare mezza partita per giudicare, Vitor Hugo in tal caso sarebbe un fenomeno.

  5. Lewa , prima di parlare aziona il cervello il campionato Brasiliano si vede si su internet che alcune partite su Sporitalia per tanto fai meglio a tacere che guadagni e non fai figure barbine , poi facciamo una scommessa fra tutti questi chi emergerà io dico nessuno perché se vuoi un giocatore bravo in Brasile c’è Maia tanto per fare un nome .

  6. Sergio e Fradiavolo li hanno visti giocare tutti sicuramente, grandi fenomeni loro, davvero.
    Tra questi ce ne sono almeno 4 o 5 perfetti per la Fiorentina: Wendel, Arthur, ma anche Everton e Vizeu. Beata incompetenza e voglia solo di criticare.

  7. Ardito Lesionato Viola

    Tra questi giocatori quelli più idonei a noi sono Gustavo Scarpa e Marcus Wendel Valle
    Non ci sono dubbi……Scarpa WenDella Valle 😃😃😃😃😃😃😃😃😃😃😃😃😃😃😃😃😃😃

  8. Azzo fior di giocatori ma per piacere …………………………

  9. Non fatelo sapere a Corvino che li compra tutti in blocco.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*