Questo sito contribuisce alla audience di

Brillante, il jolly che può sostituire anche il Pek

Brillante è una delle sorprese, in positivo, del precampionato della Fiorentina. Montella ha scoperto, infatti, un jolly di centrocampo che può ricoprire praticamente ogni posizione sulla linea mediana. Certo non è un fenomeno ma il suo lo fa sempre e bene, anche contro la Lucchese quando è stato chiamato a sostituire Pizarro. Ovviamente le caratteristiche sono molto diverse da quelle del cileno ma Brillante ha dimostrato di poter stare anche davanti alla difesa seppur con compiti più di interdizione e meno di impostazione rispetto proprio a Pizarro che nel suo ruolo rimane uno dei migliori al mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA